A- A+
Finanza

La Federazione Europea dell’Azionariato dei Dipendenti (EFES), la voce della partecipazione azionaria dei Dipendenti in Europa, ha pubblicato la nuova “Rassegna Economica Annuale dell’Azionariato dei Dipendenti in Europa”.
Il valore complessivo delle quote detenute dagli 8 milioni di dipendenti azionisti in Europa ha raggiunto nel 2015 il massimo storico: 370 miliardi di euro, più del 3 % del capitale di tutte le grandi Società quotate in Europa. In media, oltre 45.000 euro a persona.
Marc Mathieu, Segretario Generale della EFES, ha dichiarato: "Rileviamo che anche nella recente crisi europea l’azionariato dei dipendenti costituisce un motore formidabile di condivisione di risultati e crescita aziendale: la quota pro-capite è più che raddoppiata dal 2009 al 2015".
Lo squilibrio fra Stati europei tuttavia continua ad aggravarsi.
Alcuni Stati europei hanno scelto di aumentare le incentivazioni, promuovendo l’azionariato dei dipendenti e il risparmio a lungo termine come investimento per il futuro. Il Regno Unito, l’Austria e la Spagna sono un esempio: Regno Unito e Austria hanno raddoppiato le agevolazioni fiscali per l’azionariato dei dipendenti, considerato un elemento chiave per la ripresa, e la Spagna ha varato una nuova legislazione per le Società partecipative e quelle possedute dai dipendenti.
Al contrario, in altri Stati si è scelto di ridurre la spesa pubblica e sostenere i consumi delle famiglie, sacrificando le agevolazioni fiscali su risparmi a lungo termine ed azionariato dei dipendenti (Francia, Grecia, Paesi Bassi e Danimarca). La Germania resta riluttante ad agevolare l’azionariato dei dipendenti, e in Italia il progetto di legge sulla partecipazione dei lavoratori al capitale azionario delle aziende in cui lavorano dorme.
Il numero complessivo dei dipendenti azionisti si è stabilizzato nel 2015; tuttavia questo dato è il risultato di un sensibile calo nell’Europa continentale (meno 10% pari a cica 700.000 unità dal 2011) mentre nello stesso periodo il solo Regno Unito ha visto un aumento del 10% (+200.000) grazie alle politiche fiscali favorevoli.
L’aumento rilevante del valore della partecipazione detenuta dai dipendenti dal 2009 ad oggi è quindi distribuito, nell’Europa continentale, su un numero inferiore di persone. Le politiche di austerity ed i tagli alle agevolazioni fiscali mostrano una chiara conseguenza: il tasso di democratizzazione della partecipazione azionaria dei dipendenti si riduce, aumentano le disuguaglianze e la concentrazione della ricchezza.
La nuova Rassegna Annuale, elaborazione dei dati raccolti nel Database EFES, che annualmente raggruppa le informazioni ufficiali pubblicate nei Bilanci dalle maggiori Società Europee, sarà disponibile sul sito www.efesonline.org
La Federazione Europea dell’Azionariato dei Dipendenti  (EFES), è una Associazione internazionale senza fini di lucro. Costituita nel 1998 con sede a Bruxelles, è l’organizzazione dei Dipendenti Azionisti e delle loro Associazioni, delle Società e di tutte le entità (Sindacati, esperti, ricercatori ed Istituzioni) interessati a promuovere l’azionariato e la partecipazione dei dipendenti in Europa.
Il decimo Convegno Europeo dell’Azionariato dei Dipendenti si svolgerà a Bruxelles dal 19 al 20 maggio 2016. I temi trattati sono: le politiche sulla Partecipazione dei Dipendenti in Europa e le intenzioni dei rappresentanti europei; le aspettative delle Società e degli altri attori.
Per informazioni: Guido Antolini (Roma) +39 3480016108 e-mail  efes.italia@gmail.com
Marc Mathieu (Bruxelles) +32 476 322 421  e-mail: efes@efesonline.org
EFES - European Federation of Employee Share Ownership  Avenue Voltaire 135, B-1030 Bruxelles

Paolo Brambilla

Tags:
approfondimentoindici azionarimarketwall
Loading...
in vetrina
BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

i più visti
in evidenza
Sanremo Young va in pensione Cancellato il talent della Clerici

Rai

Sanremo Young va in pensione
Cancellato il talent della Clerici


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia

Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.