A- A+
Controvento
Migranti, il fallimento postumo del comunismo

Nelle convulsioni, che sembrerebbero ridicole se non fossero tragiche, dell’Europa disunita come non mai attorno al tema dell’immigrazione da Africa e Medio Oriente, c’è un elemento che colpisce: a dire “no” ai disperati del terzo mondo, a trattarli come criminali e persino come animali sono i Paesi che fin quasi alla fine del Novecento erano l’Europa comunista: Ungheria, Bulgaria, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia (allora Cecoslovacchia), più Lituania,Lettonia ed Estonia che erano persino parte della “Gloriosa Unione Sovietica”. Si salva a stento la Germania, ma si potrebbe scommettere che se l’ex DDR non fosse stata assorbita dalla Repubblica Federale gli umori xenofobi prevarrebbero anche lì.

Morale: dopo decenni di predicazione sull’unità dei proletari, sulla solidarietà con i popoli che avevano subito la colonizzazione e la sopraffazione per colpa dell’Europa, di ideologia di Stato che trasformava la solidarietà e il pensiero di sinistra in un obbligo, adesso quel mondo che stava oltre il Muro di Berlino si presenta attraverso la leadership di Orban e l’immagine dalla reporter TV che ha buttato a terra un profugo siriano con il bambino che aveva in braccio.

L’ideologia che ha tanto pesato sul Novecento - con le sofferenze affrontate da milioni di comunisti per un ideale di società pacifica e ugualitaria, e quelle di altri milioni di persone che del comunismo furono vittime -  sarà archiviata come uno dei maggiori fallimenti della storia. Immaginarono – i più in buona fede – di creare l’uomo nuovo, e invece hanno risvegliato l’antico “homini lupus”.

Tags:
comunismoimmigrati

in vetrina
Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

i più visti
in evidenza
Nuovo testo per il "Padre Nostro" Cambia il passo sulla tentazione

Chiesa

Nuovo testo per il "Padre Nostro"
Cambia il passo sulla tentazione

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.