A- A+
Controvento
Migranti, Macron ha torto. Ma l’Italia non ha ragione
Foto LaPresse

Dare al governo italiano dell’irresponsabile, cinico e vomitevole è stata una grossa stupidaggine da parte di Macron e del suo partito En Marche. La vecchia storia della pagliuzza e della trave.

Ma il clima di indignazione patriottica che circola in queste ore tra noi, quasi un tifo calcistico, non può coprire la situazione vera.

Quando la Francia, a partire dal 2015, ha chiuso il valico di Ventimiglia ai migranti, e poi ha sospeso le regole di Schengen per la libera circolazione delle persone, la responsabilità ricadeva sugli italiani. Abituati a fare i furbi, abbiamo ignorato per anni gli accordi di Dublino sulla identificazione e gestione dei migranti: invece di registrarli, li facevamo circolare anonimi per il territorio italiano. Fino a spingerli verso le frontiere di Francia o Austria. Per quello gli stati ai nostri confini hanno risposto chiudendo le frontiere e respingendoli.

Siamo meno buoni e generosi di come ci descriviamo. I migranti sono un impiccio, un costo, un problema. Ciascuno stato dell’Europa fintamente unita spera di lasciarli – o di scaricarli – al vicino.

E’ così, e non cambia. La Turchia, che della UE non fa parte, accetta di trattenerli in cambio di qualche miliardo. E anche i Libici ragionano alla stessa maniera.

Non saprei dire se questo faccia vomitare: però, per vergognarci un po’ tutti, basta guardarsi allo specchio.

Tags:
macron italiamacron conte
in evidenza
"Una canzone su tre in italiano" Così la Lega tutela la musica

Radio, proposta di legge di Morelli

"Una canzone su tre in italiano"
Così la Lega tutela la musica

i più visti
in vetrina
INTER-ICARDI: le lacrime di Wanda Nara a Tiki Taka. Le parole di Marotta. E Paratici...

INTER-ICARDI: le lacrime di Wanda Nara a Tiki Taka. Le parole di Marotta. E Paratici...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
F1, Presentata a Barcellona l’Alfa Romeo C38

F1, Presentata a Barcellona l’Alfa Romeo C38


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.