Mumble Mumble/ Le Brigate Rosse diventano fumetto. Parla l'autore Paolo Cossi

Sabato, 20 maggio 2006 - 18:00:00

di Francesca Sassoli

Le Brigate Rosse/ Le Br hanno operato in Italia a partire dagli anni ‘70 attraverso una struttura paramilitare compartimentata e organizzata per cellule, che hanno compiuto atti di guerriglia contro persone rappresentative - a parere delle stesse BR - dei poteri politici, economici e sociali (che, secondo i brigatisti, formavano il cosiddetto Stato Imperialista delle Multinazionali ossia S.I.M.) che intendevano abbattere. Le BR hanno rappresentato il modello a cui si sono ispirati analoghi movimenti di lotta armata europei, la Rote Armee Franktion(RAF) tedesca ed Action Directe francese.
Il loro simbolo una bandiera rossa e una stella con le punte asimmetriche. Le loro gesta sono state raccontate e analizzate in centinaia di saggi, biografie, autobiografie. Le Brigate Rosse - o più brevemente le Br - sono diventate anche soggetto di molti film, ma mai prima de “La vita di Mara” qualcuno aveva provato a raccontare attraverso il fumetto l’organizzazione comunista fondata da Franceschini e Curcio nel ’70. L’autore è Paolo Cossi che firma testi e disegni. E che ad Affari parla della sua nuova creatura.

Com’è nata questa idea?
"Il fumetto è un mezzo di comunicazione che permette di arrivare a molta gente e volevo far conoscere il contesto storico, sociale, culturale degli Anni di Piombo a chi negli anni ’70 non era ancora nato. Il fumetto ha permesso anche di 'alleggerire' in un certo senso un tema così complesso e segnato da così tanti episodi di violenza, come la strage di Piazza Fontana per esempio".

 

Gallery
“…E allora?” Stefano Pierpaoli e Mara Nanni/
È il romanzo sulla vicenda umana di Mara Nanni, ex brigatista rossa, condannata all'ergastolo, più trenta anni di reclusione e un anno di isolamento diurno nel primo processo Moro. Il suo percorso di giovane contestatrice, il primo arresto dopo una manifestazione e il seguente anno di carcere preventivo, l'esperienza della detenzione dopo 11 mesi di militanza nelle Br, il rapporto con la vita carceraria, il coinvolgimento e il sentimento di una appartenenza che, a poco a poco, si svuota del suo senso fino al periodo lacerante della dissociazione. Una scrittura ruvida e asciutta per un libro non di denuncia ma che non si sottrae dall'esprimere un giudizio. Edizioni Interculturali, 237 pagine, 11,00 euro
E’ un periodo, quello marchiato dalla stella delle BR, pieno di avvenimenti, tutti densi di significato. Come hai strutturato la storia, anche se il titolo già può darci un suggerimento...
"Per raccontare un po’ tutto ho scelto la biografia di un ex brigatista, Mara Nanni, e attraverso la sua vicenda personale (che da ragazza inizia a entrare nei movimenti giovanili) vediamo quegli eventi fondamentali: Piazza Fontana, l’Italicus, la morte dell’anarchico di Pinelli, gli scontri di piazza, per finire con il rapimento e l’uccisione di Aldo Moro e i vari sequestri".

La storia personale di Mara?
"Mara Nanni è stata accusata nel processo Moro, ha preso l’ergastolo più trent’anni. Inizia a manifestare, in una di queste proteste viene picchiata e arrestata dalla polizia e finisce in coma. Esce dalla prigione e ci sono degli avvenimenti che la spingono a entrare nelle Brigate Rosse".

 

Gallery
Come ne esce il personaggio Mara?
"Io racconto tutto attraverso i suoi occhi. E’ una ragazza che a venticinque anni sceglie una causa che poi la delude".

Lo stile del fumetto?
"La tecnica è sperimentale, comprende diverse: acrilico, acquarello, collage, xilografia, uso di plastiche. E’ uno stile realistico che ricorda Breccia e David McKean. Volevo dare il senso della tragedia, creare un’atmosfera scura, drammatica. Ci sono scene anche spassose, grottesche. Uso pulito del segno per rappresentare vicende alle soglie del comico".

Clicca qui per leggere le precedenti puntate di "Mumble Mumble": che storia, il fumetto

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA
In Vetrina