A- A+
Comunione e separazione
Rifiuto di intrattenere rapporti sessuali col coniuge e doveri coniugali

Hai problemi con il coniuge, vuoi separarti ma non conosci le normative? Devi affrontare un divorzio e non sai come fare? Su Affaritaliani.it c'è una rubrica per te. Scrivi all'avvocato matrimonialista Sara Severini alla e-mail comunione_separazione@affaritaliani.it

Rifiuto  di intrattenere rapporti sessuali con il coniuge e violazione doveri coniugali

Domanda

Buongiorno avvocato Severini,

scrivo per chiedere un parere sulla mia situazione matrimoniale. Sono sposato da molti anni e da un po' mia moglie si rifiuta di avere intimità con me. Ogni volta che mi avvicino trova scuse  ed ha sempre il solito “mal di testa “. Le chiedo se questo comportamento è giustificato.

Grazie

Risposta

Il matrimonio comporta anche  effetti personali che si sostanziano nel reciproco obbligo di fedeltà, di assistenza morale e materiale, di collaborazione nell'interesse della famiglia e di coabitazione (art. 143 c.c.). Il dovere di ciascun coniuge di intrattenere una normale attività sessuale con l’altro è espressione dell’obbligo di assistenza morale di cui all’art. 143 del codice civile, ed è solo un aspetto del dovere facente capo ad entrambi i coniugi  di far fronte ai bisogni dell’altro, inclusi quelli di natura sessuale.

Da ciò ne deriva, come conseguenza giuridica, che il sottrarsi unilateralmente e ripetutamente a tale obbligo, indipendentemente dal fatto che l’omissione sia imputabile all’uomo o alla donna, possa dar luogo all’addebito della separazione, in quanto sussisterebbe un' espressa violazione dei doveri coniugali previsti dalla normativa vigente. Tuttavia tale rifiuto deve apparire ingiustificato e comunque ripetuto nel tempo: ciò in quanto, diversamente, non potrà discenderne alcun addebito della separazione.

Quest'ultimo si può avere quando il coniuge abbia posto in essere una grave violazione dei doveri nascenti dal matrimonio, purchè la stessa sia stata effettivamente la causa della intollerabilità della convivenza. In conclusione, può essere causa  di addebito della separazione il persistente rifiuto di intrattenere rapporti affettivi e sessuali con il coniuge protrattosi per un lungo periodo di tempo.

Tags:
rapporti sessuali

in vetrina
Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

i più visti
in evidenza
Tre stelle a Mauro Uliassi E' il decimo chef in Italia

Siamo il secondo paese al mondo

Tre stelle a Mauro Uliassi
E' il decimo chef in Italia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.