A- A+
Affari Europei
Belgio, governo a rischio sul Global Compact. La maggioranza fiamminga dice no

Belgio, governo spaccato sul Global Compact

L'Italia ha mostrato la strada e c'è chi vuole seguirla. La commissione Affari esteri della Camera dei deputati belga ha approvato una risoluzione a sostegno del Global Migration Compact, ma la maggioranza che sostiene il governo di Charles Michel si e' spaccata al momento del voto. I liberali e i cristiano democratici al governo hanno votato a favore del patto sulle migrazioni dell'Onu insieme a diversi partiti dell'opposizione (Verdi, umanisti e socialisti) mentre i nazionalisti fiamminghi della N-VA, che costituiscono il piu' grande partito della maggioranza, si e' espresso contro il Global Compact.    

La maggioranza fiamminga ha in pugno il premier Michel

La plenaria della Camera si esprimerà a ore sulla risoluzione. Il voto del Parlamento dovrebbe consentire di evitare una crisi dell'esecutivo Michel, dopo che la N-VA ha chiarito di volere restare al governo. Ma non e' detto che il premier Michel potra' andare a Marrakech a firmare il patto dell'Onu perche' non ha il mandato del governo.

Commenti
    Tags:
    belgiogoverno belgio
    in evidenza
    Miley Cyrus choc, senza veli La foto che infiamma i fans

    GOSSIP

    Miley Cyrus choc, senza veli
    La foto che infiamma i fans

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei famosi 2019, lutto per Marco Maddaloni. Isola dei Famosi 2019 news

    Isola dei famosi 2019, lutto per Marco Maddaloni. Isola dei Famosi 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot festeggia mezzo secolo di attività in Italia

    Peugeot festeggia mezzo secolo di attività in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.