A- A+
Affari Europei
Brexit, Macron isolato: Ue favorevole alla proroga. Ma la May ha fretta
Foto: LaPresse

Brexit: maggioranza Ue per proroga. La  Francia resta isolata sulle condizioni

La gran parte dei paesi dell'Ue, Italia compresa, e' pronta a concedere alla Gran Bretagna una proroga anche lunga della Brexit senza condizioni troppo stringenti. La Germania si accontenterebbe di rassicurazioni piu' vaghe sul principio della "sincera cooperazione", mentre la Francia risulta "abbastanza isolata" sulla sua richiesta di imporre condizioni piu' dure al Regno Unito. Queste, secondo quanto emerge a Bruxelles, le posizioni in campo a poco meno di due ore dall'inizio del Vertice straordinario su Brexit. E piu' che sulla data del divorzio, il tema sul tavolo sara' proprio quello delle condizioni da porre a Londra. L'Italia e' a favore della proposta del presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, che prevede una estensione flessibile di Brexit e una proroga anche lunga senza particolari condizioni, pur mantenendo la linea ferma su alcuni punti: la non riapertura dell'accordo di ritiro e il fatto che Londra dovra' pagare quanto deve al bilancio Ue. La Francia, che al momento avrebbe l'appoggio solo di Belgio, Cipro e Slovenia, entra al Vertice con una posizione nettamente piu' rigida e chiede che la proroga a Londra sia concessa solo in base a determinate condizioni, in particolare la rinuncia al veto da parte del Regno Unito in alcune decisioni chiave sulla base del principio della "sincera cooperazione". Secondo quanto riferito da fonti europee, la Ue pero' non e' "particolarmente preoccupata sulla sincera cooperazione della Gran Bretagna: nei prossimi mesi "ci sono poche decisioni" in cui il Regno Unito potrebbe mettere effettivamente il veto. L'unico dossier considerato "chiave" e' l'adozione del bilancio 2021-2027 dell'Ue, ma in caso di veto britannico e' "possibile che i 27 raggiungano un accordo e aspettino l'uscita del Regno Unito per formalizzare la decisione", ha spiegato la fonte.

Quanto all''interferenza' di Londra sul futuro assetto istituzionale della Ue, in particolare l'elezione del presidente della Commissione e la nomina degli altri vertici comunitari, "si applica il voto a maggioranza qualificata", ha ricordato la fonte. Anche l'ipotesi avanzata dalla Francia di imporre al Regno Unito la rinuncia al suo commissario europeo durante il periodo della proroga della Brexitsolleva interrogativi. "Secondo noi e' giuridicamente impossibile", ha spiegato la fonte Ue. I francesi, si apprende da altre fonti, propongono un 'monitoraggio' periodico che molti considerano irrealizzabile a meno di non voler congelare l'agenda europea su Brexit per lunghi mesi e rischiare di lasciare la Ue ostaggio di Brezit per lungo tempo. Nelle riunioni preparatorie del Vertice, la Francia avrebbe avuto il sostegno di "pochi paesi" sulla linea dura, ha detto un'altra fonte. La Germania e l'Olanda non stanno con Parigi e si accontenterebbero di vaghe rassicurazioni sul principio della "sincera cooperazione". La cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha annunciato davanti al Bundestag che incontrera' il presidente francese, Emmanuel Macron, prima dell'inizio dei lavoro del Vertice per "concordare le posizioni" e evitare "un disaccordo franco-tedesco". Secondo diverse fonti, la discussione dei leader al Vertice si concentrera' quindi oltre che sulla durata della proroga anche sul principio della sincera cooperazione. Le stesse fonti ricordano anche che May questa sera dovra' dare il suo assenso alla dichiarazione dei 27 sulla proroga e le sue condizioni, altrimenti si concretizzera' il rischio di un'uscita del Regno Unito senza accordo venerdi' a mezzanotte. "Se non c'e' accordo con la parte britannica e' un 'no-deal'", ha detto una fonte.

Commenti
    Tags:
    brexitmacronuetheresa may
    in evidenza
    Addio alla star di Easy Rider Ma il padre lo voleva farmacista

    E' morto Peter Fonda

    Addio alla star di Easy Rider
    Ma il padre lo voleva farmacista

    i più visti
    in vetrina
    Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS

    Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Debutta XCeed il crossover firmato Kia

    Debutta XCeed il crossover firmato Kia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.