A- A+
Affari Europei
Brigitte mette nei guai Macron: petizione per toglierle stipendio e staff

Francia, petizione contro lo status speciale della Premiére Dame

Una petizione in Francia contro lo status speciale di 'premiére dame', proposto dal presidente Emmanuel Macron per la moglie Brigitte Macron, ha già raccolto 200 mila firme. Thierry Paul Valette, che dirige l'associazione Egalité nationale, ha lanciato la petizione precisando che la creazione di una figura speciale per il ruolo svolto da Brigitte è in contraddizione con la moralità pubblica e i tagli imposti agli eletti della Repubblica. 

Oltre 200 mila hanno già firmato contro Brigitte Macron

"Non vi è alcuna ragione perché la moglie del capo dello Stato possa ottenere un budget con dei fondi pubblici", si legge nel testo della petizione firmata da Thierry Paul Valette e pubblicata sulla piattaforma change.org. La questione dovrebbe essere affrontata con un referendum - continua - "e non da un solo uomo". "Perché non creare tale status tra qualche anno, ma non adesso - aggiunge -. Non siamo negli Usa dove da diverso tempo la First Lady ha un ruolo ufficiale. Siamo in Francia, dove abbiamo i nostri valori, che funzionano".

A rischio stipendio e staff di Brigitte Macron

Thierry Paul Valette intende raccogliere mezzo milione di firme. E l'obiettivo sembra ampiamente alla portata, visto che solo durante il weekend sono arrivate 200 mila firme. Ora lo stipendio, gli uffici e lo staff dedicati a Brigitte sono a rischio. E se dovessero arrivare le firme necessarie per votare sulla disposizione potrebbe essere un grande smacco per il presidente Macron, già alle prese con le grane difesa e agricoltura, senza contare la riforma del lavoro.

Tags:
brigitte macronstipendiostaff

in vetrina
Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

i più visti
in evidenza
Da Picasso all'arte islamica in Iran Jaca Book, ecco i libri in uscita

Novità editoriali

Da Picasso all'arte islamica in Iran
Jaca Book, ecco i libri in uscita

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.