A- A+
Affari Europei
Gentiloni agli Affari Economici: ufficiale. Ecco la Commissione Von der Leyen

Via libera del Consiglio Ue all'elenco di candidati che saranno membri della Commissione europea fino al 31 ottobre 2024. Ai sensi dell'articolo 17, paragrafo 7, del trattato sull'Unione europea, "l'elenco è adottato dal Consiglio di comune accordo con il presidente eletto della Commissione". E Ursula Von der Leyen, la neo presidente della Commissione europea, ha ufficializzato i nomi della sua squadra in cui l'Italia torna in primo piano. "Sara' una commissione diversificata come l'Europa e forte come l'Europa. E' una squdra che mette insieme esperienza e giovani, est e ovest sud e nord, uomini e donne. Una squadra bene equilibrata che unisce esperienza e competenza. Chiedo che lavori con determinazione e che offra delle risposte", ha dichiarato la Von der Leyen.

Timmermans vice presidente 'Green deal', Vestager a digitale. Gentiloni all'Economia

Il socialista olandese Frans Timmermans "sarà vice presidente esecutivo per il green deal europeo, che deve essere il marchio di fabbrica europeo", ha detto Ursula von der Leyen. La liberale danese, Margrethe Vestager sarà vice presidente esecutiva per il digitale.  Confermate le anticipazioni che riguardavano l'Italia, con l'importantissima nomina di Paolo Gentiloni, ex premier ed ex ministro degli Esteri, agli Affari Economici "in grado di far valere la sua grandissima esperienza", come detto da Von der Leyen.

Commissione Ue, tutti gli altri nomi da Dombrovskis a Borrell

Valdis Dombrovskis, falco monetario in passato spesso critico con l'Italia, è stato nominato vice presidente esecutivo per l'Economia della Commissione europea. L'irlandese Phil Hogan sarà il prossimo commissario al Commercio della Commissione von der Leyen, la francese Sylvie Goulard avrà il portafoglio del Mercato interno. La portoghese socialista Elisa Ferreira è stata nominata Commissaria per la Coesione e le riforme. La Bulgara Mariya Gabriel è stata nominata Commissaria per l'innovazione e la Gioventù. La svedese Ylva Johansson è stata nominata commissaria per gli Affari interni.  Il belga Didier Reynders, ex Ministro degli Esteri, è stato nominato Commissario alla Giustizia. Il verde lituano Virginijus Sinkevicius è stato nominato commissario all'Ambiente e agli Oceani. A Dubravka Suica (Croazia) la nomina di Vice presidente della Commissione, con delega alla Democrazia e alla demografia. Lo spagnolo Josep Borrell sarà l'Alto Rappresentante dell'Ue per gli Affari Esteri. 

Ue: Gentiloni, cercherò di onorare l'Italia

"Ringrazio la presidente Ursula Von der Leyen per l'incarico che mi ha assegnato nella nuova Commissione. La responsabilità di Commissario all'economia alla quale oggi sono stato candidato è di grande rilievo in un momento cruciale per il futuro dell'economia europea. Mi impegnerò innanzitutto per contribuire al rilancio della crescita e alla sua sostenibilità sociale e ambientale. Cercherò di onorare l'Italia, il cui Governo mi ha proposto, lavorando nell'interesse di tutti i cittadini europei e in costante raccordo con il Parlamento europeo e le istituzioni dell'Unione". Lo scrive il neo commissario per gli Affari economici della Ue, Paolo Gentiloni.

Von der Leyen: "Gentiloni dovrà collaborare con Dombrovskis"

Paolo Gentiloni dovra' "dovrà collaborare moltissimo con Valdis Dombrovskis", "e tutte le decisioni "saranno prese dal collegio dei commissari". Lo dice Ursula von der Leyen alla domanda dei giornalisti che chiedevano della attribuzione all'Italia di un portafoglio economico delicato per i conti pubblici. "Volevamo avere un equilibrio di punti di vista diversi", ha aggiunto von der Leyen "credo che riusciremo a raggiungere questo equilibrio", ha aggiunto. 

Migranti: Von der Leyen, importanti investimenti per gestire flussi

"Investire in maniere importante" per rispondere alle cause delle partenze di migranti e "combattere fortemente" contro il crimine organizzato dei trafficanti. E' la linea tracciata dalla nuova presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, per affrontare il delicato dossier dell'immigrazione. "Sara' necessario stabilire chiaramente chi ha diritto all'asilo e fare in modo che l'Ue li accolga ma allo stesso tempo decidere come comportarsi con chi viene in Europa in modo irregolare e senza diritti di asilo", ha aggiunto. Il nuovo commissario per le migrazioni e' il greco Margaritis Schinas. 

Commenti
    Tags:
    commissione uevon der leyengentiloni
    in evidenza
    Chiara Ferragni come Grace Kelly? Il web contro "La Vita in Diretta"

    MediaTech

    Chiara Ferragni come Grace Kelly?
    Il web contro "La Vita in Diretta"

    i più visti
    in vetrina
    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"

    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.