A- A+
Affari Europei

Il 2016 é agli sgoccioli e se a Bruxelles guardano indietro ai dodici mesi trascorsi non possono certo dire di essere soddisfatti. Sono piú i colpi allo stomaco che l'Unione ha dovuto incassare che le vittorie che ha segnato. Dalla crisi dei migranti alla Brexit, passando dagli attentati all'ascesa dei populismi le minacce che gravitano intorno alla Casa comune sono in aumento. Ma che cosa ci dobbiamo aspettare dal 2017? Ecco dieci eventi che bisogna assolutamente tenere d'occhio.

1- La Bce chiude i cordoni della borsa

Nel 2017 Mario Draghi dovrebbe mettere fine al Quantitative easing, l'acquisto massiccio di titoli di Stato che ha tenuto bassi fino ad oggi i tassi di interesse sui bond. Che cosa accadrà? Gli ottimisti dicono nulla, i pessimisti paventano una nuova crisi finanziaria.

2 - Trump e la sua non-agenda

Il 20 gennaio si insedierà alla Casa Bianca Donald Trump. Le relazioni tra le due sponde dell'Atlantico sono destinate a cambiare radicalmente visto che il presidente Usa vuole modificare lo statuto della Nato, archiviare il Ttip e sembra sostenere gli euroscettici. Ma la cosa che piú impensierisce Bruxelles é che sulla maggior parte dei dossier Trump non ha una linea definita e potrebbe comportarsi da 'cavallo pazzo'.

3 - Le elezioni in Francia, il nodo Marine Le Pen

In primavera si vota per eleggere il nuovo presidente della Repubblica e rinnovare il Parlamento francese. Con i socialisti di Hollande ai minimi la sfida sembra essere tra i Repubblicani di Francois Fillon e gli euroscettici di Marine Le Pen. La Leader del Font National é in testa ai sondaggi ma potrebbe essere fatta fuori al secondo turno da una alleanza Ps-Repubblicani.

4 - Le elezioni in Germania, l'usato sicuro di Merkel

Anche se l'attentato di Berlino ha scosso l'opinione pubblica la Cdu di Angela Merkel continua ad essere in testa nei sondaggi. Tra poco meno di un anno i tedeschi saranno chiamati al voto ed é probabile che Merkel venga rieletta, ma con quale maggioranza? Se una grande coalizione Cdu-Spd é improbabile, molti vedono un ticket coi Verdi. Ma gli occhi sono puntati sulle performance di Alternativa per la Germania.

5 - Le elezioni in Italia, si ma quando?

A Bruxelles certo non speravano che anche l'Italia andasse al voto nel 2017 e invece sembra sempre più probabile che gli italiani dovranno tornare alle urne. Ma per capire come andranno le cose ci vorrebbe la sfera di cristallo. Il Partito democratico é in una fase 'balcanica' con una guerra tra bande continua per la definizione dei nuovi equilibri post-referendum. Il Centrodestra é terremotato con Forza Italia ancora aggrappata a Berlusconi e Salvini che si sta spostando sempre piú a destra. Ad averla vinta potrebbe essere il Movimento 5 Stelle, sempre che la Giunta Raggi regga.

6 - La Brexit, il lungo addio

Chi pensava ad un divorzio rapido si sbagliava di grosso. Forse (il condizionale é d'obbligo) May chiederà di iniziare la procedura di secessione nel primo trimestre del 2017, ma non ne sono tutti sicuri. Le trattative comunque saranno lunghe, anzi, lunghissime. Non solo perché tra Bruxelles e Londra non c'é neppure un punto di accordo, ma anche perché sul testo definitivo di divorzio dovranno dire la loro la Commissione Ue, il Consiglio Ue, il Parlamento Ue, tutti i ventotto Parlamenti nazionali, quello scozzese, quello gallese, quello nord-irlandese e poi ovviamente Westminster. E se qualcuno boccia un punto.... tutto daccapo.

7 - Grecia pronta ad esplodere

Eh sí, speravano a Bruxelles di aver disinnescato la bomba ellenica, e invece.... Il Paese mediterraneo non é ancora uscito dal tunnel. Il debito pubblico continua a salire e i prestiti della Troika sono solo serviti a far tirare avanti il governo di Tsipras. Ma i nodi prima o poi verranno al pettine e allora una Grexit non sará da escludere.

8 - La Turchia, alleato o nemico?

Ankara da decenni aspetta di essere ammessa nel club dei Ventotto. Ora sembra essersi stancata e dopo il fallito golpe e la crisi dei migranti ha optato per ritagliarsi il ruolo di potenza regionale. Ma Ankara ha una formidabile arma di ricatto nei confronti di Bruxelles: le centinaia di migliaia di migranti stipate nei campi profughi che sognano l'Europa.

9 - La Russia fa ancora paura

Per Trump Putin non é un nemico, ma un alleato. Non la pensano allo stesso modo nell'Europa dell'est dove vedono i carri armati del Cremlino schierarsi per fronteggiare le truppe della Nato. Come evolverà la situazione? Nessuno puó dirlo, ma in questi momenti di crisi basta un errore per causare un conflitto.

10 - Grande festa a Roma il 25 marzo

A marzo avverrà la celebrazione dei 60 anni della ratifica del Trattato di Roma che ha dato vita all'unione economica europea. Sará l'occasione per ricordare i successi dell'integrazione, ma anche il momento per rilanciare il processo di integrazione. Riusciranno i Ventotto a mettersi d'accordo sul futuro dell'Europa o dovremo ancora tirare a campare?

Tags:
europa 2017 eventi chiave

in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

i più visti
in evidenza
Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

Cronache

Quando finisce il caldo anomalo
Pronta l'irruzione di aria fredda

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.