A- A+
Affari Europei
Elezioni europee 2019, Oettinger: "Il governo italiano vuole distruggere l'Ue"
Oettinger

Elezioni europee 2019, Oettinger: "L'Italia vuole distruggere l'Europa"

Le elezioni europee 2019 non sono poi così lontane e inizia ad alzarsi il clima dello scontro politico. E, come spesso accaduto, negli ultimi mesi ci sono l'Italia e il commissario Oettinger, quello che aveva detto che "i mercati insegneranno agli italiani a votare meglio". Il progetto europeo e' in "pericolo di morte", minacciato da avversari sia dentro sia fuori l'Unione e "alcuni all'interno dell'Europa lo vogliono indebolire o addirittura distruggere: la Polonia, l'Ungheria, la Romania, il governo italiano". Lo ha detto il commissario Ue al Bilancio Guenther Oettinger, secondo quanto riporta Politico, durane un intervento martedi' sera a Bruxelles.

Oettinger attacca il governo italiano in vista delle elezioni europee 2019

La rapida approvazione del prossimo bilancio Ue da parte dei leader nazionali e del Parlamento europeo dimostrerebbe che l'Europa è ancora capace di agire nonostante queste sfide, ha commentato il commissario. L'Europa è anche a rischio a causa degli autocrati che usano le guerre commerciali e l'aggressione, ha proseguito - sempre secondo Politico - citando il presidente russo Vladimir Putin, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ed "i furbi cinesi".

Elezioni europee 2019, Oettinger critica anche il governo Merkel

Il tedesco Oettinger ha quindi criticato anche il suo governo, sottolineando che Berlino non dimostra un sufficiente entusiasmo per l'Europa, in particolare quando si parla del bilancio. Il ministro delle Finanze socialdemocratico Olaf Scholz, ha detto, è "un tesoriere ancora più rigoroso sotto questo punto di vista" rispetto al suo predecessore conservatore Wolfgang Schauble.

Commenti
    Tags:
    elezioni europee 2019elezioni ueelezioni europee come si votaelezioni europee 2019 quando si votaelezioni europee candidatioettingergoverno italiano
    in evidenza
    Pif, ecco il suo primo romanzo "...che Dio perdona a tutti"

    Novità editoriali

    Pif, ecco il suo primo romanzo
    "...che Dio perdona a tutti"

    i più visti
    in vetrina
    Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

    Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen Berlingo vent'anni di successi

    Citroen Berlingo vent'anni di successi

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.