A- A+
Affari Europei
Europee, esplode il caso sul post Juncker: "Procedura fuori dal Trattato"
Foto: LaPresse

Esplode il caso del successore di Juncker. Tra gli Stati membri c'è chi contesta la procedura di scelta del prossimo presidente della Commissione europea.

EUROPEE: PREMIER LUSSEMBURGO, 'NESSUNO CONOSCE SPITZENKANDIDATEN'

Gli elettori europei non conoscono gli Spitzenkandidaten, i candidati dai principali partiti alla presidenza della Commissione Europea. La verità è che "non sanno neanche chi sono". Lo sottolinea il premier lussemburghese Xavier Bettel, a margine del vertice informale di Sibiu, in Romania. Gli Spitzenkandidaten, dice, "sono una cosa organizzata dai partiti. I giornalisti e noi parliamo degli Spitzenkandidaten: chiedete ai miei elettori". Gli elettori del Lussemburgo, continua Bettel, "non hanno alcuna idea di chi sia lo Spitzenkandidat di questo o di quel partito, a parte naturalmente Jean-Claude Juncker", che è lussemburghese, nel 2014. "Mi dispiace molto doverlo dire, ma persino per Frans Timmermans", olandese, Spitzenkandidat dell'S&D, "non tutti i lussemburghesi sanno quale sia la sua posizione e che cosa propone per domani". "Penso - aggiunge Bettel - che per le elezioni europee gli Spitzenkandidaten sarebbero stati una grande opportunità se si fossero candidati anche nei singoli Paesi, con liste transnazionali presentate in 28 o 27 Stati, in modo da poterli scegliere. Ma ora ci sono dei nomi, gli elettori non sanno neanche chi sono. E' più una scelta dei partiti che una scelta per gli elettori. Timmermans, in ogni caso, è molto carino ed è un bravo ragazzo", conclude.

Europee: presidente Lituania, sistema 'capi lista' è contro il Trattato

Il processo degli 'Spitzenkandidaten' per eleggere il presidente della Commissione europea è "fuori dalle procedure democratiche e del Trattato". Lo ha detto la presidente della Lituania, Dalia Grybauskaite, al suo arrivo al Vertice informale dell'Ue a Sibiu in Romania. Grybauskaite ha chiesto di "usare il trattato" per nominare il successore di Jean-Claude Juncker: il trattato prevede che il presidente della Commissione sia scelto dai capi di Stato e di governo dell'Ue con un voto a maggioranza, dopo consultazioni con il Parlamento Europeo. Il processo degli Spitzenkandidaten, invece, prevede che il capolista del partito europeo arrivato in testa alle elezioni sia scelto come presidente della Commissione. 

Commenti
    Tags:
    elezioni europeejunckerelezioni europee ultimi sondaggicommissione ue
    in evidenza
    Vale Rossi, topless della fidanzata Francesca, le foto spettacolari

    GOSSIP E GALLERY VIP

    Vale Rossi, topless della fidanzata
    Francesca, le foto spettacolari

    i più visti
    in vetrina
    Faceapp, l'app che invecchia è virale. Ecco i vip con 30 anni in più. FOTO

    Faceapp, l'app che invecchia è virale. Ecco i vip con 30 anni in più. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Furti auto: le auto a noleggio piacciono di più

    Furti auto: le auto a noleggio piacciono di più


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.