A- A+
Affari Europei
Elezioni europee, ultimi sondaggi: May verso la debacle, Farage in testa

BREXIT: SONDAGGIO EUROPEE, PARTITI DEL 'LEAVE' SUPERANO I 'REMAINERS'

A due giorni dal voto europeo (nel Regno Unito si vota giovedì), il Brexit Party di Nigel Farage rimane in saldamente in testa ai sondaggi, con in media il 32 per cento dei consensi. Non solo, come rileva l'analisi realizzata dal Daily Telegraph, sommando al partito di Farage le percentuali delle quali è accreditato l'altro partito apertamente pro Brexit, l'Ukip, il fronte del Leave si attesterebbe intorno al 35 per cento. Si tratta di un peso elettorale maggiore di quello di tutti gli altri partiti pro Ue messi insieme: Liberal democratici (15 per cento), Verdi (sette per cento) e ChangeUk (4 per cento), tutti a favore di un secondo referendum e della permanenza nella Ue, non andrebbero oltre il 26 per cento. L'analisi del Telegraph conferma anche che Conservatori e Laburisti saranno punti dal voto europeo, per la gestione della vicenda Brexit. Il partito della premier Theresa May si attesta tra il 10 e il 15 per cento, mentre il Labour di Corbyn oscilla tra il 15 e il 20 per cento. 

BREXIT: BARNIER, 'OFFERTE A LONDRA TUTTE LE OPZIONI, PRONTI A NO-DEAL'

L'Unione Europea ha fatto di tutto per raggiungere un compromesso con Londra e ora si sta preparando allo scenario di un 'no-deal', una Brexit senza accordo. A dirlo è Michel Barnier, il capo negoziatore della Ue, in visita a Cipro. "Abbiamo offerto al Regno Unito tutte le opzioni, dal mercato unico all'unione doganale o a un accordo di libero scambio. Ora aspettiamo che il Regno Unito faccia chiarezza. Nel frattempo, continuiamo a prepararci per un no-deal. Questa non è e non sarà una scelta della Ue. Spetta al Regno Unito prendersene la responsabilità", ha detto Barnier parlando con i giornalisti, secondo quanto riporta la stampa britannica. "Oggi -ha aggiunto- le scelte fondamentali davanti alle quali si trova il Regno Unito rimangono le stesse: accordo, nessun accordo, nessuna Brexit". L'Unico modo per la Gran Bretagna di "garantire una transizione" ordinata, ha ribadito Barnier, è "ratificare l'accordo di recesso". A Londra, dopo il fallimento delle trattative bipartisan tra governo e Partito laburista, permane lo stallo politico. Al momento, l'accordo per la Brexit negoziato dalla premier Theresa May, già bocciato tre volte dalla Camera dei Comuni, non ha i voti necessari per l'approvazione del Parlamento.

Commenti
    Tags:
    elezioni europeeelezioni europee ultimi sondaggisovranisti
    in evidenza
    JENNIFER LOPEZ NUDA COSI' LANCIA BAILA CONMIGO

    Le foto delle vip

    JENNIFER LOPEZ NUDA
    COSI' LANCIA BAILA CONMIGO

    i più visti
    in vetrina
    JENNIFER LOPEZ NUDA LANCIA 'BAILA CONMIGO. Le foto delle Vip

    JENNIFER LOPEZ NUDA LANCIA 'BAILA CONMIGO. Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot, comunicati i prezzi della gamma Plug-in Hybrid SUV 3008 e Nuova 508

    Peugeot, comunicati i prezzi della gamma Plug-in Hybrid SUV 3008 e Nuova 508


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.