A- A+
Affari Europei
Elezioni Svezia, non solo destra: emerge una sinistra populista anti Ue

Elezioni Svezia, successo anche per l'estrema sinistra

Le elezioni in Svezia, oltre a decretare la fine del cosiddetto "modello svedese" e l'emergere dei sovranisti di destra, dicono un'altra importantissima cosa all'Unione europea e ai suoi paesi membri. Può esistere anche una sinistra "populista", per usare un termine inflazionato negli ultimi anni. Una sinistra anticapitalista, euroscettica e contro la Nato. Una sinistra che può prendere il largo partendo dalle posizioni di Jeremy Corbyn e che potrebbe andare a rappresentare in futuro l'alternativa al blocco sovranista, qualora come tutto lascia intendere i partiti tradizionali continueranno nel loro lungo declino. 

Elezioni Svezia, ex ecomunisti svedesi contro la Nato e l'Ue

Gli ex comunisti svedesi, la Sinistra,  sono cresciuti moltissimo in queste elezioni: dal 5,7% sono saliti all'8%. Un risultato più che soddisfacente per una forza che era ormai vista come un residuo del passato. E invece il partito guidato da Jonas  Sjöstedt ha saputo reinventarsi grazie a un approccio "popolare" ai maggiori temi elettorali. A partire dai migranti, sui quali non ha mai prestato il fianco e ha mostrato una pragmatica durezza. Per passare alle politiche egualitarie e femministe e alla posizione anti Nato. Non solo. La Sinistra svedese è fortemente euroscettica, tanto che il suo leader si è sempre detto contrario all'adesione di Stoccolma all'Ue.

Elezioni Svezia, in Europa emerge una sinistra alla Corbyn

 

Il buon risultato elettorale degli ex comunisti svedesi non può che dare un segnale a chi spera che anche la sinistra possa riorganizzarsi e creare finalmente un'alternativa popolare dopo anni e anni di torpore. L'approccio di Corbyn in Gran Bretagna sembrava essere un caso isolato. Sembrava, appunto. Perché ora la Svezia dice che questa linea può essere seguita anche altrove. Non solo. La scorsa settimana una costola dell'Spd si è staccata, dando vita in Germania al movimento Aufstehen!, che si propone con le stesse idee. L'estrema sinistra sta dando segnali di vita.

 

Commenti
    Tags:
    elezioni sveziadestracorbyn

    in evidenza
    Las Vegas rompe il tabù Primo museo sulla cannabis

    Costume

    Las Vegas rompe il tabù
    Primo museo sulla cannabis

    i più visti
    in vetrina
    Fabrizio Corona e Zoe Cristofoli addio: non fu colpa di Belen. Il gossip

    Fabrizio Corona e Zoe Cristofoli addio: non fu colpa di Belen. Il gossip

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

    Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.