A- A+
Affari Europei
Elezioni Svezia, Salvini sta con Akesson: "Stoccolma culla di clandestini"

SVEZIA: DOMENICA AL VOTO, REBUS GOVERNO, PARTITO ANTI-IMMIGRATI IN CRESCITA

Un quarto dei 7,4 milioni di elettori chiamato domenica alle urne in Svezia per rinnovare i 349 membri del parlamento, le assemblee di 20 contee e 290 assemblee municipali, è ancora indeciso sulla forza politica alla quale regalare la propria preferenza: questo quanto risulta da un sondaggio Kantar SIFO commissionato dal 'Svenska Dagbladet' e realizzato tra il 30 agosto ed il 2 settembre. Una percentuale in linea con quelle registrate alle elezioni precedenti, assicura Annika Freden, professore di scienze politiche all'Università Karlstad. Un'altra inchiesta commissionata dalla Radio svedese e divulgata oggi fotografa una situazione in cui il blocco dei partiti di sinistra, quello socialdemocratico del premier Stefan Lofven - da quattro anni a capo di un governo di coalizione di minoranza - e il suo partner di coalizione, il partito ecologista, sarebbero, assieme al Partito di sinistra, in vantaggio rispetto al blocco ('Alleanza') di quattro partiti di centro-destra (il Partito Moderato, il Partito di Centro, i Liberali e i Cristianodemocratici) ma non riuscirebbero ad ottenere una maggioranza: con i voti sommati dei socialdemocratici, dei Verdi e del partito di sinistra, il blocco si assicurerebbe il 41,2% delle preferenze, poco più di tre punti percentuali in più rispetto al centrodestra. In crescita il partito anti-immigrati Democratici svedesi - che ha criticato governo ed opposizione per il fallimento delle loro politiche migratorie - che potrebbe ottenere il 19 per cento dei voti conquistando 6 punti percentuali rispetto al 2014 e andando così ad occupare il secondo posto. 

ELEZIONI SVEZIA, I TEMI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE

Il premier uscente ha fatto campagna puntando sui risultati ottenuti, in particolare sul più alto tasso di occupazione di sempre per il paese di dieci milioni di abitanti ed ha cercato di equiparare il voto ad una sorta di referendum sul welfare - visto l'interesse indicato dai lettori per l'assistenza sanitaria. Eppure si avvia secondo le anticipazioni della vigilia a raccogliere il peggior risultato dal 1920 (- 6% rispetto al 2014) con il 25% dei suffragi. Altri temi sono andati ad occupare infatti il centro del dibattito, tra cui l'immigrazione e l'integrazione dei migranti oltre alle questioni legate alla legge e all'ordine. Nel 2015 Lofven ha adottato una politica di accoglienza agli immigrati più rigida degli anni precedenti ed ha assicurato in vista del voto di voler adottare una politica migratoria in linea con i livelli Ue. Un giro di vite che non è piaciuto ai partner ecologisti dei socialdemocratici ma che riflette le crescenti inquietudini della popolazione, alimentate dal partito antimmigrati di Jimmie Akesson. Rispetto al quale però gli altri partiti hanno preso le distanze, indicando che non intendono collaborare con la formazione politica dopo il voto. A restare aperta sembra dunque la strada di un nuovo governo di minoranza - a meno di un'ipotesi Grande Coalizione, anche se in Svezia non esiste una tradizione di Grandi Coalizioni alla tedesca - con la possibilità per i partiti di governo di collaborare su singoli temi con forze politiche appartenenti all'altro schieramento. 

SVEZIA: SALVINI, AL VOTO CULLA D'ACCOGLIENZA CHE E' CALAMITA PER CLANDESTINI 

"Domenica si vota in Svezia, la culla del welfare e dell'accoglienza che ha gravi problemi di integrazione. Non è un caso: come denuncia il Partito dei Democratici svedesi, la generosità dello Stato fa da calamita per una miriade di clandestini". E' quanto dichiara il ministro dell'Interno e leader leghista Matteo Salvini. "Faccio i migliori auguri al partito di Jimmie Akesson - auspica Salvini - Dopo il voto, spero di poterlo incontrare e di trovarlo in una nuova e prestigiosa veste istituzionale". 

Commenti
    Tags:
    elezioni sveziasalvini

    in evidenza
    Macigno sul Grande Fratello Vip L'amara scelta di Mediaset

    Ascolti flop

    Macigno sul Grande Fratello Vip
    L'amara scelta di Mediaset

    i più visti
    in vetrina
    Royal Family News, tra Meghan Markle ed Elisabetta II scoppia il "tiara-gate"

    Royal Family News, tra Meghan Markle ed Elisabetta II scoppia il "tiara-gate"

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.