A- A+
Affari Europei
Germania, scontro Corte Costituzionale-Seehofer sui migranti. Ira Merkel

MIGRANTI: SCONTRO TRA PRESIDENTE CORTE COSTITUZIONALE E SEEHOFER

Scontro sulla questione dei migranti tra presidente della Corte Costituzionale tedesca, Andreas Vosskuhle, e il ministro dell'Interno Horst Seehofer, il falco del governo di Angela Merkel sulla politica dell'asilo. Il giudice ha bollato infatti come inaccettabile retorica le dichiarazioni del leader della Csu che ha definito il consistente arrivo in Germania di rifugiati una situazione di "stato dell'illegalità". In un'intervista pubblicata ieri Vosskuhle ha detto che questi dichiarazioni erano tese a "suggerire associazioni con lo stato nazista, nel quale non esisteva lo stato di diritto, e sono completamente sbagliate". Seehofer ha oggi replicato al giudice ed, in un'intervista alla Sueddeutsche, di avere il massimo rispetto della Corte Costituzionale ma considera le critiche di Vosskuhle "inappropriate", sottolineando che il presidente "non dovrebbe agire come un poliziotto del linguaggio". 

SCONTRO ISTITUZIONALE IN GERMANIA

"Trovo inaccettabile l'insinuazione che io abbia voluto usare le mie parole per suggerire associazioni con la mancanza dello stato di diritto durante il periodo nazista", ha detto ancora il ministro dell'Interno tedesco che già in passato ha avuto scontri con il giudice Vosskuhle sulla questione dei migranti. Nel 2016, dopo la decisione annunciata nel settembre del 2015 da Angela Merkel di adottare una politica di accoglienza dei rifugiati, il giudice aveva contestato come anti costituzionale la proposta avanzata da Seehofer di limitare il numero dei rifugiati a cui concedere asilo. La Costituzione tedesca, disse allora il giudice, afferma che bisogna accogliere chi scappa dalle persecuzioni. Vosskuhle ha anche criticato un altro leader della Csu, Alexander Dobrindt, che ha definito "l'industria anti-rimpatri" quello degli avvocati e delle associazioni che assistono i rifugiati nelle loro richieste d'asilo. "Chi si appella alle garanzie costituzionali non deve essere insultato", ha detto nell'intervista alla Sueddeutsche. Il giudice, infine, ha smascherato il sistema con cui politici populisti demonizzano chi li critica, rivendicando il ruolo di "diretti rappresentanti del popolo". "Quindi, chiunque li critica è un nemico del popolo e deve essere attaccato", ha concluso il giudice costituzionale. 

SEEHOFER METTE ANCORA NEI GUAI LA MERKEL

Seehofer ed il resto della Csu da diversi mesi hanno adottato una durissima posizione anti-migranti lnel tentativo di scongiurare il rischio concreto che lo storico partito conservatore bavarese possa perdere la maggioranza assoluta nelle elezioni che si svolgeranno ad ottobre nel land dove sono in costante crescita i sostegni al partito di estrema destra e anti-stranieri Alternativa per la Germania. La scelta di Seehofer ha portato a forti tensioni nei rapporti con Angela Merkel, la cancelliera e leader della Cdu, il tradizionale partito gemello della più conservatrice Csu, fino alla crisi delle scorse settimane che ha fatto vacillare la coalizione di governo. Per quanto la crisi più urgente sia rientrata, la situazione rimane ancora molto tesa se oggi il premier bavarese e leader della Csu nel Land, Mark Soeder, ha annunciato l'apertura di un nuovo ufficio bavarese per l'asilo, che avrà il compito di accelerare i rimpatri dei migranti ai quali è stato rifiutato l'asilo. Dai sondaggi, però, non sembra che la Csu stia avendo vantaggi da questa politica anti-immigranti, dal momento che viene data al 38% dei consensi fra gli elettori bavaresi, circa 10 punti in meno rispetto alle elezioni del 2013. 

Tags:
germaniacorte costituzionaleseehofer

in evidenza
Da Picasso all'arte islamica in Iran Jaca Book, ecco i libri in uscita

Novità editoriali

Da Picasso all'arte islamica in Iran
Jaca Book, ecco i libri in uscita

i più visti
in vetrina
Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.