A- A+
Affari Europei
Gozi: "Tengo la cittadinanza". Marion: "Salvini? In Francia non funzionerebbe"

Italia-Francia, Gozi scherza: "La cittadinanza? Governo caduto e non me l'hanno tolta"

"La cittadinanza non me l'hanno tolta, per fortuna il vecchio governo è caduto. Il nuovo governo non l'ha messa come priorità, quindi dovrei conservarla...". Sandro Gozi, responsabile degli Affari europei per il governo francese, lo dice dai microfoni di 'L'Italia s'é desta' su Radio Cusano Campus. "Meno male che queste scemenze appartengono al passato" ha aggiunto ricordando la polemica scaturita proprio in seguito al conferimento del suo incarico. 

Il programma di Gozi per Macron

 "Io sono consigliere di Macron, mi occupo di politica europea, stiamo lavorando con Ursula Von Der Layen per cambiare l'Europa, un'Europa verde, un'Europa degli investimenti, stiamo dando il nostro contributo per cambiare le cose. E' un momento molto entusiasmante, molto intenso, per spingere l'Europa a cambiare marcia. Occorre un'Europa più forte e sovrana, un'Europa che investa di più sull'ecologia e sul digitale. Un'Europa che si assuma le proprie responsabilità, nel Mediterraneo rispetto all'Africa. Va riformato Schengen e serve un diritto d'asilo comune. I sovranisti hanno ragione quando dicono: riprendiamoci il controllo, la risposta però è sbagliata perché loro vogliono tornare a politiche nazionalistiche e chiudere le frontiere. Il punto è come riprendiamo il controllo. La ripresa del controllo è costruire un'Europa sovrana, per questo dico sempre che i veri sovranisti siamo noi pro-europei".

E Marion Le Pen: "Salvini empatico ma in Francia non funzionerebbe"

"E' empatico, vicino alla gente. Ma in Francia il suo stile non funzionerebbe. Da noi, il fantasma del generale de Gaulle plana su tutti i politici. Esistono aspettative intellettuali, di contegno". Cosi Marion Marechal Le Pen, nipote di Marine, in una intervista a La Stampa definisce Matteo Salvini, senza risparmiare una frecciata a M5S quando Le si chiede se il leader della Lega abbia sbagliato strategia: "Sono i 5 stelle che l'hanno tradito dopo Le elezioni europee. La sua reazione è stata legittima". Rispondendo ad una domanda sulla possibilita' che ora Salvini possa essere isolato a destra come Marine Le Pen in Francia, afferma: "Questo paragone non si puo' fare. La Lega è diventata il grande partito della destra nel vostro Paese e non è il caso dell'Rn. La formazione italiana è radicata localmente, dove è disposta a formare coalizione con altre forze. Rassemblement National no. E' una forza politica nazionale innegabile, ma al peggio fa il 15% e al meglio il 30. Cosi'in Francia e senza alleanze non potra' governare". 

Commenti
    Tags:
    gozimarion le pensalviniitaliafrancia
    in evidenza
    Ashley Graham nuda al 100% 'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

    Le foto delle Vip

    Ashley Graham nuda al 100%
    'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

    i più visti
    in vetrina
    Elodie e Marracash, bacio appassionato. E il commento di Belen...

    Elodie e Marracash, bacio appassionato. E il commento di Belen...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi

    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.