A- A+
Affari Europei
Merkel vince in Ue e perde in Germania. Spd contro Ursula,coalizione a rischio

PER MERKEL VITTORIA EUROPEA MA SCONFITTA TEDESCA

Berlino sul tetto d'Europa. Non solo a livello figurato come nelle scorse legislature comunitarie, ora anche concretamente, con Ursula von der Leyen che è stata ufficialmente nominata presidente della Commissione europea dopo Jean Claude Juncker al termine di una votazione sofferta nella quale la delfina di Angela Merkel ha portato a casa il risultato per una manciata di voti. Ma la vittoria sul piano europeo potrebbe portare, per la cancelliera, una sconfitta su quello interno.

L'SPD NON CAMBIA IDEA E VOTA CONTRO VON DER LEYEN PER PROVARE A RILANCIARSI IN GERMANIA

Già, perché l'Spd non ha ammorbidito le sue posizioni e non ha cambiato idea come sperava Merkel, votando no a von der Leyen andando anche contro l'indicazione del gruppo socialista al parlamento europeo, gruppo di cui l'Spd fa parte. Il niet del centrosinistra tedesco ha un valore soprattutto interno, nel quale il partito sta cercando faticosamente di costruirsi una nuova immagine dopo il fallimento alle urne, prima alle politiche del settembre 2017 e poi soprattutto alle europee dello scorso maggio.

I VERDI FANNO SALTARE IL PIANO B DI MERKEL

La Merkel aveva già pronto il piano B, prevedendo la possibile presa di posizione ostile dei socialisti tedeschi sulla sua candidata, iniziando a tessere la tela per una sorta di cambio della guardia all'interno della grande coalizione tra Spd e Verdi, partito tra l'altro in grandissima ascesa in Germania e non solo. Ma anche il piano B è venuto meno, visto che anche il partito ambientalista, così come la sua coalizione europea, ha deciso di votare contro von der Leyen. E ora Merkel rischia davvero di aver vinto la battaglia in Europa ma di perdere quella in Germania.

Commenti
    Tags:
    angela merkelspdgermaniavon der leyen
    in evidenza
    Matteo e Francesca al mare Non c'è crisi per la coppia. FOTO

    Baci, abbracci e giochi in acqua

    Matteo e Francesca al mare
    Non c'è crisi per la coppia. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Ribery alla Fiorentina, ma gli occhi dei tifosi sono per la traduttrice. FOTO

    Ribery alla Fiorentina, ma gli occhi dei tifosi sono per la traduttrice. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Francoforte 2019 : Opel svela la prima un’auto da rally elettrica

    Francoforte 2019 : Opel svela la prima un’auto da rally elettrica


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.