A- A+
Affari Europei
Mogherini a Pechino: Cina partner strategico, ma rimane il nodo commercio
Federica Mogherini in visita in Cina

 

Le crisi in Siria e Afghanistan e il riaccendersi della tensione in Corea del Nord pesano nello scenario globale per Cina e Unione Europea, che oggi a Pechino hanno tenuto il settimo dialogo strategico bilaterale e riaffermato l'impegno comune sulla lotta ai cambiamenti climatici e contro il protezionismo commerciale.

Cina ed Europa alleati strategici

In tempi complessi come quelli attuali, ha dichiarato l'Alto Rappresentante per le Politiche Estera e di Sicurezza dell'Unione Europea, Federica Mogherini, "la cooperazione tra Unione Europea e Cina non e' mai stata cosi' importante". La relazione tra Bruxelles e Pechino e' "una delle piu' importanti e stabili al mondo", ha sottolineato il consigliere di Stato cinese, Yang Jiechi, il diplomatico di piu' alto livello nella gerarchia politica cinese. "Non importa come cambiera' la situazione nell'Ue", ha proseguito Yang, in un velato riferimento alla Brexit, "la Cina tiene in grande considerazione il rapporto con l'Unione Europea".

Cooperazione su Corea del Nord, Afghanistan e Siria

Cina e Unione Europea si sono dette d'accordo nel mantenere una "stretta comunicazione" sui tre scenari caldi di Corea del Nord, Afghanistan e Siria. "In molte drammatiche crisi, la Cina e' stata un'importante partner", ha sottolineato Federica Mogherini. Sulla tensione a Pyongyang, sia Cina che Unione Europea chiedono il ritorno al dialogo per evitare un'ulteriore escalation della tensione, e la denuclearizzazione della penisola. Pechino e Bruxelles hanno ribadito di essere d'accordo per una soluzione politica della crisi in Siria e nell'opposizione all'uso di armi chimiche. La crisi siriana e' "la priorita'" per l'Unione Europea, ha sottolineato Mogherini, che ha chiesto un miglioramento della situazione umanitaria e sottolineato l'importanza di sostenere il processo di riconciliazione e di ricostruzione nel Paese. "La soluzione militare non e' la via d'uscita" alla crisi, ha sottolineato il consigliere di Stato cinese. Pechino e Bruxelles devono "lavorare di piu' e insieme per il processo di pace in Afghanistan", ha sottolineato l'Alto Rappresentate Ue per le Politiche Estera e di Sicurezza.

Tra Cina ed Europa rimane il nodo del commercio

Sul commercio globale, l'Ue ha seguito "con molta attenzione" il discorso del presidente cinese, Xi Jinping, a Davos, in occasione del World Economic Forum di gennaio scorso, a difesa della globalizzazione e contro il protezionismo, ha spiegato Federica Mogherini. Il rapporto commerciale tra i due blocchi e' alimentato da un grande flusso di scambi e di investimenti, ha sottolineato Mogherini, anche se da parte cinese vengono evidenziate aree di contrapposizione, come le differenti visioni dell'articolo 15 del protocollo di adesione della Cina alla Wto, che riguarda il riconoscimento di Pechino come piena economia di mercato a quindici anni dall'ingresso nell'Organizzazione Mondiale del Commercio.

Nuovi dossier e impegni futuri

Mogherini ha ribadito l'apprezzamento europeo nei confronti della Cina per il "ruolo eccellente" giocato da Pechino nei colloqui sul nucleare iraniano del 2015 e ha aperto a tre aree di cooperazione per il futuro prossimo: la lotta ai cambiamenti climatici dopo l'accordo raggiunto in occasione della Conferenza sul Clima di Parigi del 2015; il supporto alla Wto per evitare pratiche protezionistiche; la ricerca di "sostanziali progressi" nell'intesa su un trattato bilaterale complessivo per gli Investimenti tra Cina e Unione Europea di cui ha auspicato l'arrivo gia' nel corso del prossimo Eu-China Summit che si terra' a giugno a Bruxelles.

Tags:
mogherini cinacina europa
Loading...
in vetrina
Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

i più visti
in evidenza
Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
Senza reggiseno. E lato B..


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV

Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.