A- A+
Affari Europei
Polonia, approvata la legge sull'Olocausto. Ignorate richieste Usa e Israele

POLONIA, APPROVATA LA LEGGE SULL'OLOCAUSTO

Il Senato polacco ha approvato la controversa legge sull'Olocausto che ha l'obiettivo di difendere l'immagine del Paese all'estero ma che ha, in realtà, dato vita a un'aspra polemica con Israele. La Camera alta ha dato il via libera al testo con 57 voti favorevoli contro 23 contrari e due astenuti dopo una lunga seduta notturna.

POLONIA, VIETATO PARLARE DI CAMPI DI PRIGIONIA NAZISTI

La legge stabilisce pene fino a tre anni di carcere per chiunque si riferisca ai campi di prigionia nazisti come campi "polacchi" o accusi la Polonia di complicità con i crimini della Germania nazista. Israele ha chiesto che la legge venisse ritirata perché vede nel testo il tentativo di negare il coinvolgimento polacco nella sterminazione degli ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale e perché denuncia un attentato alla libertà di espressione. 

POLONIA, IGNORATE LE PRESSIONI DI USA E ISRAELE

Oltre a Israele, anche gli Stati Uniti si erano detti preoccupati che, una volta in vigore, il provvedimento possa ledere la libertà di espressione e l'insegnamento scolastico e universitario. "Dobbiamo tutti fare attenzione a non censurare la discussione sull'Olocausto", si legge in una nota del Dipartimento di Stato americano, sottolineando come l'antidoto migliore a frasi dolorose sia piuttosto il "dibattito aperto e l'istruzione". Inoltre gli Usa temono che il varo di una simile legge possa "scatenare ripercussioni negli interessi e nelle relazioni strategiche della Polonia" con paesi come gli Stati Uniti e Israele. Gli Usa avevano invitato, dunque, la Polonia a riconsiderare il provvedimento legislativo alla luce del suo potenziale impatto sul diritto alla libertà di espressione e - conclude la nota - sulla "nostra capacita' di essere partner ad tutti gli effetti". Non è servito.

Tags:
polonialegge olocaustoisraeleebrei

in vetrina
Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Scandola d’Amore si aggiudicano il 25° Rally Adriatico

Scandola d’Amore si aggiudicano il 25° Rally Adriatico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.