A- A+
Affari Europei
Spagna, rischio nuove elezioni. La sinistra cool di Sanchez non sfonda

Spagna, Sanchez ha ancora due settimane per formare il governo. Altrimenti nuove elezioni a novembre

La nuova sinistra cool spagnola a un passo dal fallimento. Il leader socialista Pedro Sanchez rinuncerà ad assumere la guida del governo se non avrà i numeri previsti alla fine del mese in Parlamento. E' quanto ha detto una portavoce del Partito socialista (Psoe). Nuove elezioni legislative non sarebbero escluse. "Non ci sarà alcun cambiamento tra i voti di luglio e settembre. Non ci sarà una seconda possibilità", ha dichiarato Adriana Lastra, portavoce del Psoe. Il Psoe ha vinto le elezioni del 28 aprile ma senza ottenere una maggioranza in Parlamento. Sanchez, che è diventato presidente del governo nel giugno 2018 dopo una mozione di sfiducia che aveva rovesciato l'esecutivo conservatore, ha bisogno del sostegno di altre formazioni per essere riconfermato.

La sinistra cool di Sanchez non riesce a formare il governo

I negoziati con Podemos, della sinistra radicale, si sono rivelati più difficili. Sanchez e Pablo Iglesias hanno avuto un nuovo incontro oggi senza riuscire a raggiungere un accordo, ma il governo ha dichiarato di voler continuare i colloqui. Dopo un dibattito programmato per il 22 e il 23 luglio alle Cortes, Sanchez avrà bisogno di raccogliere almeno l'appoggio di 176 dei 350 deputati, la maggioranza assoluta, per essere riconfermato alla guida del governo. Se non ci riuscirà, si terrà un'altra votazione entro due giorni. Questa volta sarà sufficiente una maggioranza semplice, ma se vincerà meno voti rispetto ai voti totali e alle astensioni, sarà sconfitto. In questo caso, può sia convocare un altro voto nelle Cortes a settembre, o decidere per nuove elezioni. Una soluzione che sarebbe una sconfitta inaspettata per Sanchez, presentato non solo in Spagna ma anche in Europa come il simbolo di una nuova sinistra "cool".

Commenti
    Tags:
    spagnaelezioni spagnasanchezpodemos
    in evidenza
    Vita in Diretta, caso in consiglio Lo show nel mirino di Laganà

    MediaTech

    Vita in Diretta, caso in consiglio
    Lo show nel mirino di Laganà

    i più visti
    in vetrina
    Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO

    Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Corsa-e: l’elettrica che si carica in modo veloce e semplice

    Opel Corsa-e: l’elettrica che si carica in modo veloce e semplice


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.