A- A+
Home
Iraq, altri attentati: diversi morti

Si susseguono a un ritmo accelerato gli attentati suicidi in Iraq. Oggi un generale dell'esercito iracheno, Ali Abud, è rimasto ucciso assieme ad altri 9 soldati in un duplice attentato suicida rivendicato dall'Isis nei pressi di Haditha, nella provincia di occidentale di Anbar, a maggioranza sunnita, ma non sotto il controllo dello Stato islamico.
Sempre oggi, secondo Al Jazeera, altri 25 soldati iracheni e uomini delle milizie popolari sono stati uccisi quando il loro convoglio è stato preso di mira da due kamikaze in successione nei pressi del villaggio di Jumailah, a Nord di Fallujah.
Ieri, almeno 40 persone sono cadute vittima di un attentato nel corso di un funerale nella città orientale di Muqdadiya, mentre un'altra esplosione ha avuto per bersaglio un checkpoint di Baghdad, ferendo otto guardie di sicurezza.
Il giorno prima ancora, domenica, almeno 70 persone avevano perso la vita in un duplice attentato suicida in un affollato mercato della capitale, Baghdad.

Tags:
attentati
in vetrina
GRANDE FRATELLO 2019: Francesca De Andrè-Gennaro, dopo la lite... Gf 2019 news

GRANDE FRATELLO 2019: Francesca De Andrè-Gennaro, dopo la lite... Gf 2019 news

i più visti
in evidenza
Lampedusa contro le sigarette Stop al fumo in spiaggia

Cronache

Lampedusa contro le sigarette
Stop al fumo in spiaggia


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid

Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.