A- A+
Affari...di intimità
La doppia vita del killer di Orlando...

Si continua anche ad indagare nella doppia vita del killer della strage di Orlando. Le testimonianze raccolte indicano una sola verità: il ragazzo di origine afghana frequentava il Pulse club e, come racconta l'Orlando Sentinel , era un assiduo frequentatore di chat online per omosessuali, iscritto anche a una app per incontri gay chiamata 'Jack'd'. Oggi la notizia sulla testate della Cnn dicono: la moglie sapeva della strage. Interrogata dall'Fbi, sarebbe stata lei stessa ad ammettere di aver accompagnato  Mateen almeno una volta al Pulse, la discoteca gay teatro della strage.
Abbiamo assistito alla speculazione politica di destra e di sinistra alle soglie dell’elezione del presidente Americano e si è pensato ai connotati del terrorismo internazionale. Come sempre una società poco attenta alla correlazione dei fenomeni  culturali con motivazioni più ampie, non comprende che un singolo individuo, come l’attentatore, possa entrare in un conflitto di identità e farsi paladino della rivendicazione islamica.
L’identità sessuale segna un passo avanti per definire uomini e donne. Inoltre essere uomo  ed essere donna non è sempre uguale nell’arco della vita. La sessualità è un concetto evolutivo, ma anche multifattoriale. La sessuologia nasce dalla psichiatria perché non era considerato nel passato l’aspetto complesso dell’identità con le relazioni,  bensì quello dell’identità correlata a ruoli sociali e alla procreazione. Per millenni la sessualità è stata considerata solo quella finalizzata alla procreazione. I tre fattori dell’identità sessuale: biologico, psicologico e culturale parlano tra loro. Il biologico conosce la parte biochimica, ormonale e neuronale, pertanto un medico può conoscere molto meglio la sessuologia di altre categorie professionali.
Per  millenni uomini e donne sono stati divisi: “Adamo ed Eva si vergognarono”, perché non si stupirono della differenza, il coprirsi con la foglia di fico significò dirsi siamo uguali, abbiamo gli stessi diritti. Ci ritroviamo di fronte a questa condizione culturale  e genetica. Uomini e donne sono differenti e possono amarsi per riscoprire il valore della parte mancante o odiarsi vicendevolmente.
Fin dall’infanzia dobbiamo insegnare ai nostri bambini ad uscire dal ruolo onnipotente dell’identità, che per l’adolescente diventa certa dopo i primi rapporti sessuali , ed evolve nel corso della vita.
Le donne di oggi hanno preso a comportasi  come gli uomini di un tempo e questo ha significato l’innesco di un atteggiamento difensivo ed aggressivo maschile. Riflettere su questi temi è importantissimo per andare avanti nella creazione di nuovi sistemi sociali evoluti culturalmente e perché il benessere sessuale sia possibile per tutti.

Maria Paola Simeone
Maria Paola Simeone ginecologa, sessuologa, ha creato una proposta di modello sperimentale del Servizio di sessuologia per la prevenzione della violenza in Europa,per accompagnare le donne nei riti di passaggio della vita dall’adolescenza alla menopausa. Lavora nella Asl a Bari; si occupa di: adolescenza, menopausa, problemi di coppia, di identità di genere, di dolore pelvico.  Nelle scuole ha attivato corsi sull’affettività, sulla sessualità, per la consapevolezza nella comunicazione virtuale e per la diagnosi precoce dell'endometriosi. E’ membro della FISS (Federazione di sessuologia), dell'EFS (Società Europea di Sessuologia) e dell'ESSM (Società di Sexual Medicine). Partecipa ai convegni internazionali e alla ricerca in ginecologia e sessuologia. Autrice del libro ”l‘intimità perduta, oltre la sessualità alla ricerca dell'eros" Europa edizioni 2014
 

 

Commenti

    Tags:
    omosessualitàidentità

    in vetrina
    Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

    Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

    i più visti
    in evidenza
    Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Tria e Di Maio visti dall'artista

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

    Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.