A- A+
#avvocatonline
Licenziato perchè maltratta gli animali

Si è sentito parlare spesso di maltrattamenti sugli animali. Ma anche di persone che filmano e condividono sui social i maltrattamenti che fanno subire a delle creature indifese. Bene, una di queste persone è stata licenziata dal proprio posto di lavoro per aver fatto una cosa simile. La legge cosa dice a riguardo? 

 

 

Il dipendente in questione avrebbe filmato e postato dei maltrattamenti su un cane. L'azienda per la quale lavorava si sarebbe accorta di quanto successo e così licenziato l'uomo. Ovviamente il dipendente in questione si è appellato alla giustizia per il licenziamento subito. Nella speranza di riavere il proprio posto. Ora si dovrà attendere di vedere cosa diranno i Giudici in merito.

Posso però già dirvi quella che è stata la recente tendenza dei Tribunali italiani in casi come questo. Cioè in casi in cui un dipendente venisse licenziato per qualcosa che lo stesso aveva fatto al di fuori dell'orario di lavoro. I Giudici hanno infatti più volte affermato che se la condotta di un dipendente lede l'immagine dell'azienda per cui lavora, allora il licenziamento è legittimo.

Il consiglio che vorrei darvi è, oltre a ribadire che la violenza sugli animali è un reato, di evitare di avere condotte lesive per l'azienda per la quale si lavora o quantomeno di non renderle pubbliche.

Commenti

    Tags:
    avvocatoassistenza legalediritto del lavoromaltrattamenti animali#avvocatonlinecristiano cominotto
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, una coppia abbandona. Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, una coppia abbandona. Temptation Island Vip 2019 News

    i più visti
    in evidenza
    Cr7 piange in tv per il padre "Non ha visto chi sono diventato"

    Guarda il video dell'intervista

    Cr7 piange in tv per il padre
    "Non ha visto chi sono diventato"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”

    Michael Lohscheller, CEO di Opel, riceve il premio “Eurostar 2019”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.