A- A+
Buonasanità
Le cicatrici chirurgiche e l'importanza dell'estetica
La riuscita tecnica di un intervento chirurgico è sicuramente prioritaria per la salute, ma non meno importante per la psicologia del paziente e' l'aspetto finale delle cicatrici cutanee esterne che dovrebbero risultare il meno evidenti possibile.
In una una società altamente orientata all'estetica e alla perfezione corporea capita spesso che una cicatrice sia difficile da accettare. 
LA CICATRICE E' SPESSO LI' A RICORDARE LA SOFFERENZA, LA PAURA....IL RISCHIO DELLA VITA STESSA 
Per chi la vive come un problema, LA CICATRICE E' NELL'ANIMA PRIMA DI TUTTO, con conseguente insicurezza nelle relazioni e blocchi emotivi per il timore di essere rifiutati.
Tanti i progressi delle tecniche chirurgiche negli ultimi anni, atte anche a limitare i danni estetici da cicatrici cutanee!
Allorquando possibile, ottimale l'esecuzione delle SUTURE INTRADERMICHE, effettuate affrontando i margini delle ferite con punti interni che attraversano il derma nel suo spessore e dunque senza apposizione di punti esterni che, facendo decubito sulla cute, spesso lasciano il segno per molto piu' tempo.
Con questa tecnica di sutura, che utilizza solitamente fili riassorbibili in 2-3 mesi circa (come il "vicryl"), residua invece soltanto una ruga cutanea lineare destinata ad appianarsi col tempo, salvo complicanze quali l'insorgenza di cheloidi, ossia cicatrici abnormi che si sviluppano per una predisposizione personale ad una proliferazione eccessiva di fibroblasti.
Un grande passo avanti in chirurgia e' rappresentato dall'avvento degli INTERVENTI IN LAPAROSCOPIA, effettuati attraverso piccole incisioni cutanee e sottocutanee a cui residuano cicatrici di scarsa entita' e dunque poco visibili.
Altamemente innovativo l'INTERVENTO DI ASPORTAZIONE DELLA TIROIDE SENZA CICATRICE.
In questo caso l'asportazione della ghiandola tiroidea avviene non attraverso una visibile e antiestetica incisione sul collo, ma mediante una piccolo taglio di un centimetro nascosto nel cavo orale.
Il vantaggio principale di questa tecnica chirurgica e' l'eccellente risultato estetico, con l'eliminazione assoluta di cicatrici del collo e l'assenza delle complicanze della ferita chirurgica, quali cheloidi, sieromi ed ematomi.
Ordunque la cicatrice chirurgica ricorda certamente un evento traumatico, ma puo' anche essere li' ad infondere speranza, voglia di farcela.... ricominciando a vivere ancor meglio di prima.
La moderna chirurgia si adopera tuttavia perche' quel segno indelebile del corpo si trasformi sempre meno in una cicatrice dell'anima...
Tags:
cicatrici chirurgichecicatrici esteticaestetica cicatrici chirurgiche

in vetrina
Milan, Alessio Romagnoli: lesione al polpaccio. Out almeno 4 settimane

Milan, Alessio Romagnoli: lesione al polpaccio. Out almeno 4 settimane

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Toninelli visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Toninelli visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.