A- A+
Il buono, il brutto e il cattivo
Mara&Matteo, l'obiettivo: svuotare FI. Ecco la nuova coppia della Destra

Sembrava schiacciata tra cerchi magici e lo stuolo di genuflessi che mettono in scena ogni giorno la cerimonia della sempre più triste celebrazione di Silvio, con una rabbia e una difficoltà che ormai riguarda più il teatro di genere che la politica italiana. Mara sembrava meno protagonista rispetto alla coppia scoppiata Gelmini-Bernini, praticamente un disco incantato, lontanissima dalle altre, ma bravissima a fare arrivare i messaggi poli-semantici: l’estate è finita insieme ai sogni di gloria del Giurassic Park brianzolo.

Finalmente l’imbarazzo della giovane leader verso la destra–destra, ”dio patria e famiglia” è diventato un progetto, almeno così sembra, la vicinanza con Renzi non sembra tattica ma una vera strategia programmatica, anche il titolo del film funziona: Forza Italia Viva, appare concordato. Il vecchio leone non riesce più ad affascinare nessuno, tranne Brunetta e la Ronzulli e le sue cene eleganti non hanno sortito effetti di rilievo, Mara vuole altro, ma in effetti non sembra un ritorno al futuro ma una rilettura giovanilistica del passato, con il Toscano che sguazza in quel campo, e ha trovato in lei la vera sponda per il suo super-partito.

Dunque nella perenne rappresentazione buffa della politica italiana sta per debuttare una nuova coppia, capaci di affermare tutto e il suo contrario, la ditta Mara&Matteo, possono rappresentare l’ennesima piroetta spericolata che ormai non stupisce un pubblico ormai assuefatto all’irrazionale messa in scena dei nuovi protagonisti istantanei.

Si tratterà di rassicurare i vecchi compagni e gli amici (?) di Forza Italia che anche questa alchimia può portare lontano, alla faccia delle storie personali e di improbabili alleanze. Una politica creativa che si allinea ai dettami della “società delle superfici”, perfettamente omologa ad un programma televisivo, Mara è il volto buono e pulito del nulla che l’ha generata, una ragazza che ha imparato in fretta i programmi per l’esame di maturità, e i Bignami l’hanno aiutata ad apparire quello che non sarà mai.

Assomigliare ad una bond girl aiuta perché l’elettorato troverà anche in questa opzione una nuova possibilità per uscire dall’universo del livore che incatena l’azione politica di questo paese,e poi sembra un gioco, anzi un video gioco, dove le figurine, i personaggi nascono e muoiono solo per una prevedibile finzione. Mara Carfagna dopo decenni di Silvio dipendenza è pronta per interpretare una leadership trasversale, ubiqua e lieve,e il suo omologo maschile, il Matteo,sempre alla ricerca di un centro di gravità permanente e prima di allearsi con gli eredi del nazional-socialismo, è pronto. Comunque vada sarà un successo, almeno per loro due.

Loading...
Commenti
    Tags:
    mara carfagna
    Loading...
    in evidenza
    Victoria’s Secret, show annullato Niente sfilata di Angeli per Natale

    Costume

    Victoria’s Secret, show annullato
    Niente sfilata di Angeli per Natale

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO

    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie

    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.