A- A+
Il buono, il brutto e il cattivo
Pd, il "Pantheon del Fascismo" cresce sempre di più
Foto LaPresse

La fragilità delle idee e delle azioni scomposte di quella Zattera della Medusa, che alcuni si ostinano a chiamare sinistra, ormai si sta scagliando con una tale veemenza inutile contro i “pezzenti fascisti” che siamo pronti per assistere alla Bordata Comica finale. Come in ogni spettacolo di avanspettacolo che si rispetti, quello che non si riesce a capire e a silenziare diventa l’orribile visione della barbarie che ha obnubilato le menti italiote, spingendole verso la dittatura, e i gerarchi, a milioni e milioni, vanno giustamente eliminati. Tutto quello che non è allineato diventa bersaglio da abbattere secondo una tradizione antica e consolidata.

Qui non si tratta di criticare il ministro Fontana, perché chiede alle ragazze di non abortire (si faccia avanti chi invece vorrebbe invitarle a farlo?), o Foa che per un refuso su Facebook viene impalato dagli esperti di semantica, sintassi, grammatica e filologia, che bivaccano nella accademie truccate da falsi concorsi, indignati per l’ignoranza crassa a partire dalla ex ministra Fedeli, fresca di licenza elementare. Troppo semplice fucilare Salvini perché “molti nemici, molto onore”, e magari qualcuno lo ha visto fare il saluto romano, a conferma che il dialogo, che ancora qualche mente ingenua invoca, non c’è mai stato.

La Sinistra Giurassica Unita, pontifica, celebra, crea idoli, scatena fatwe, decide chi è intelligente e chi è in grado di scrivere un editoriale, la Palude Rossa Sbiadita crea artisti, musicisti, intellettuali e trasmissioni tivvu a reti unificate, il resto è xenofobia, sporcizia concettuale, egoismo provinciale, odio razziale, mistificazione.

Nel Pantheon dei reietti ci sono molte figure che i Migliori hanno giustiziato senza processo, a partire a Filippo Turati, definito dal Migliore Uno, poco meno di un idiota reazionario, servo dei borghesi. In questa bella compagnia Giovannino Guareschi ci farebbe una bella figura, oltre ad una risata, insieme ad altri reazionari destrorsi come Fellini o Flaiano, Gadda o Gio Ponti, tutti colpevoli di non aver seguito il verbo della bottega oscura, con in testa Craxi, ovviamente il maligno, e tutti i socialisti/fascisti identici a Mussolini.

Perché gli Altri semplificano troppo, non sono capaci fare “i tavoli tematici”, le analisi politiche aperte, i Workshop poli-disciplinari, le start-up, e poi quel Pasolini non era mica così di sinistra, anzi difendeva gli sbirri. Che importa, da Togliatti a Renzi il passo è breve, un partito-area OGM, che fagocita tutto e il contrario di tutto, ma non è di destra anche alleandosi con Silvio, perché un detersivo straordinario che pulisce tutte le macchie dei peccati originari con una rimozione di massa affidata a qualche professore di Filosofia delle  scuole medie.

Ogni parola, ogni azione, ogni concetto muta, quando arriva dalla parte giusta dello studio televisivo che ha sostituito le Camere, e nel Pantheoon ci mettono e tolgono chi vogliono.

L’ultimo segretario vivente del piddi farà un partito col peggiore dei nemici, e inserirà nel Pantheon altri personaggi, qualche repubblichino come Fò o Scalfari, qualche repubblicano, qualcuno che semplicemente gli possa stare sui coglioni, "un po’ per celia e un po’ per non morire” (Madama Butterfly del proto-fascista Puccini). Di noia.

Tags:
fascismo

in evidenza
Il fatto della settimana Toninelli visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Toninelli visto dall'artista

i più visti
in vetrina
Milan, Alessio Romagnoli: lesione al polpaccio. Out almeno 4 settimane

Milan, Alessio Romagnoli: lesione al polpaccio. Out almeno 4 settimane

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lamborghini SC18 Alston: la prima One-Off targata Squadra Corse

Lamborghini SC18 Alston: la prima One-Off targata Squadra Corse

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.