A- A+
Coaching
Adam Cox: creating relationships is adding value

 

An interview with Adam Cox, CEO, serial entrepreneur, founder of Radio Relations and The Relations Group. A property investor, blogger, writer with a passion for psychology, branding, marketing, and business, Adam is a thought leader in a wide field of subjects, so we couldn’t wait to hear what he had to say.

 

People have said that we live in an age of relationships. Do you agree with that?

I agree, and, if we look at big brands, we can discover that they dedicate a lot of resources to building and maintaining relationships, maybe more than to product innovation. If we take a look at the PR industry we can see that there is a big concentration on helping companies have good relationships with their customers, a sure way to build loyalty with distributors and any other kind of stakeholder.

Is there a way to educate people to have better business relationships?

The main thing to consider when trying to start a relationship is how to add value to that connection. Most times we see people start a relationship with the idea of “what I can get from it” and not “what I could create from it”. But if you create value, that can turn into loyalty, and you will build a long term, trusted relationship. Let’s use social media as an example: when you create content for social media you are adding value to your relationships with other people, and, if you are able to do this consistently well over a long term basis, you can build a continuous relationship with your audience. To achieve this, content must be original and creative.

How do you create original and personal content for a personality or a brand?

Every time we begin a campaign, we first analyse what the brand wants to achieve. A set of just 4 questions can help us to understand the brand so we can build towards what they’re aiming for, this is the easiest way for us to provide value for them. We evaluate what that personality or brand wants to communicate, the messages that can be used, who they want to connect to, and the timing we have to reach these objectives.

In fact, we focus on the value they give to their audience. In order to achieve maximum coverage through broadcast media, brands must have a problem that they solve for their audience. People want their problems to be solved, if you can do that, you will have their respect, and their trust. In the media, especially broadcast media, you cannot simply have a commercial story. It must be editorial, it must be newsworthy.

We all live in a digital world. We’re more connected than ever. What is the right way to communicate?

The best way is to focus on niches, because the attempt to reach a wide audience forces you to develop more generalised, boring stories. If you change the context in a more focused direction, you can drive that same content to a different audience, a more interested audience, and in this way you’ll increase engagement and the success of the communication.

What is your main goal in your job?

I always say that relationships are based on trust. My goal is to create as much value as possible for my clients, and be so trusted that businesses come to us for what we can do. We’re broadcast PR specialists. Why would they go anywhere else?

 


 

Creare relazioni con un valore aggiunto

 

Intervista con Adam Cox, CEO, imprenditore seriale, founder di Radio Relations e di The Relations Group. Immobiliarista, blogger, scrittore con una passione per la psicologia, il branding, il marketing e il business. Adam è opinionista ascoltato in un'ampia gamma di argomenti, e non vediamo l'ora di ascoltare quando ha da dire..

 

Si dice che viviamo nell'epoca delle relazioni. Concordi con questa affermazione?

 

Concordo e, se guardiamo ai grandi brand, possiamo scoprire che si dedicano un sacco di risorse alla costruzione e al mantenimento delle relazioni, forse di più di quello speso in innovazione di prodotto. Se diamo un'occhiata all'industria delle pubbliche relazioni osserviamo una grande attenzione nell'aiutare le aziende ad avere buone relazioni con i loro clienti: un metodo efficace per costruire fedeltà con i distributori e con ogni altro tipo di stakeholder.

Esiste un modo per educare le persone ad avere migliori relazioni di business?

La cosa principale da considerare è come aggiungere valore a questa connessione. La maggior parte delle volte noi vediamo persone cominciare una relazione con l'idea del ‘cosa posso ottenere da essa’ e non del ‘cosa posso creare da essa’. Ma se crei valore questo si trasforma in lealtà, e ti porterà delle relazioni durature e fidate. Usiamo i social media come un esempio: quando crei un contenuto per i social media stai aggiungendo valore alle tue relazioni con le altre persone, e, se sei in grado di farlo consistentemente bene per un lungo periodo di tempo, puoi ottenere una relazione continuativa con la tua audience. Perché ciò accade, il contenuto deve essere originale e creativo.

Come crei contenuti originali e personali per un marchio o una personalità importante?

Ogni qualvolta cominciamo una campagna, per prima cosa analizziamo che cosa il brand voglia ottenere. Un insieme di 4 domande ci può aiutare a capire il brand così che possiamo costruire nella stessa direzione nella quale loro stanno puntando, perché questo è il modo più semplice, per noi, di fornire valore a loro.

Valutiamo che cosa questa personalità o marchio vuole comunicare, il messaggio che può essere utilizzato, le persone con le quali vogliono connettersi, e il tempo a disposizione per raggiungere questi obiettivi. In pratica, ci focalizziamo sul valore che essi danno alla propria audience. Per poter ottenere la massima copertura attraverso i media maggiori, i brand devono essere in grado di risolvere un problema per la propria platea. Le persone vogliono che i loro problemi siano risolti, e se tu sei in grado di farlo, avrai il loro rispetto, e la loro fiducia. Nei media, specialmente nei media tradizionali, non puoi semplicemente avere una storia commerciale. Deve essere editoriale, deve essere degna di una notizia.

Viviamo in un mondo digitale. Siamo più connessi che mai. Si tratta del modo giusto di comunicare?

Il modo migliore è focalizzarsi su delle nicchie, perché il tentativo di raggiungere una audience molto vasta ti costringe a sviluppare delle storie più generalizzate e noiose. Se cambi il contesto in una direzione più concentrata, puoi spingere con lo stesso contenuto verso un'audience differente, un'audience più interessata, e questo aumenterà l'engagement e il successo della comunicazione

Quale è il principale obiettivo del tuo lavoro?

Come dico sempre le relazioni sono basate sulla fiducia. Il mio obiettivo è il massimo valore possibile per i miei clienti, così da essere preso in considerazione nel momento in cui le aziende decidano di venire da noi per quello che facciamo. Siamo Broadcast Media PR Specialist. Perché dovrebbero andare altrove?

 

 

Commenti

    Tags:
    coach
    in vetrina
    Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

    Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

    i più visti
    in evidenza
    Pif, ecco il suo primo romanzo "...che Dio perdona a tutti"

    Novità editoriali

    Pif, ecco il suo primo romanzo
    "...che Dio perdona a tutti"

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen Berlingo vent'anni di successi

    Citroen Berlingo vent'anni di successi

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.