A- A+
Cose Nostre
Il governo Conte cresce con i due forni PD e FI
LaPresse
angioletto
 

A destra, il nuovo leader di Forza Italia Taiani plaude al governo Conte-Salvini-Di Maio per la reintroduzione dei voucher e se lo intesta come un successo del suo partito.

A sinistra anche il Pd si scongela e propone, attraverso suoi esponenti di peso come il capogruppo Del Rio, di sostenere di Maio nelle sue politiche sociali. Vecchia destra e vecchia sinistra sconfitte provano dunque a rilanciarsi e a costituirsi spazi di manovra, collaborando col fin qui odiato governo su singoli punti.

Svolta dunque, per il governo giallo-blu che dispone ora di due forni, uno a destra e uno a sinistra, cui ricorrere all’uopo e alla  bisogna. Anche se già gode di luce e salute propria, potendo contare su una sua solida maggioranza parlamentare. Grasso che cola.

Tags:
governo contegiuseppe conte
in evidenza
Victoria’s Secret cambia idea Gli Angeli di nuovo in bikini. FOTO

Costume

Victoria’s Secret cambia idea
Gli Angeli di nuovo in bikini. FOTO

i più visti
in vetrina
Isola dei famosi 2019, PAOLO BROSIO FUORI. E SOLEIL E' GIA'... Isola 2019 news

Isola dei famosi 2019, PAOLO BROSIO FUORI. E SOLEIL E' GIA'... Isola 2019 news


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
PEUGEOT Cycles, presenta le nuove e-bike da Trekking e da Strada

PEUGEOT Cycles, presenta le nuove e-bike da Trekking e da Strada


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.