A- A+
Cose Nostre
Ottanta euro: è emergenza democratica se i giornaloni aprono con una fake news

Tra governo Conte e giornaloni ci dev’essere un vero e proprio corto circuito relazionale se Palazzo Chigi è costretto a smentire alle 8 del mattino e liquidare addirittura come fake news le aperture dei principali organi di stampa in cui si annuncia a caratteri cubitali che il governo taglierà gli 80 euro introdotti da Renzi. Si badi: non dei rumors riferiti nei pastoni con tanto di condizionale. No, parliamo delle aperture, ossia della notizia principale, quella che richiede, per raggiungere quella posizione di assoluto privilegio, una serie di controlli a prova di bomba. E invece trattasi, dice il governo, di fake news!!!! Terrificante.

Neanche ipotesi allo studio, come si dice in questi casi, ma proprio una bufala. Ora ci si domanda: come si fa a prendere un granchio così grosso e una scivolata tecnico-professionale di queste proporzioni che sputtanano la credibilità di una testata in modo irreparabile? In materia di risparmio, poi, argomento delicato, costituzionalmente protetto come la salute.

Possibile che il livore antigovernativo accechi e fulmini i capiredattori, vicedirettori e direttori, ossia i massimi vertici del giornale, una élite esperta che porta la delicata responsabilità della prima pagina, luogo delle priorità e delle gerarchie della notizia nonché della linea editoriale e politica di un’impresa giornalistica?

E gli editori non hanno da dire e fare nulla per contrastare queste faziosità politiche tecnico-professionali dei loro staff?

Matteo Salvini ha dichiarato di buon’ora: "Il governo non pensa di togliere gli 80 euro e non vuole aumentare l'Iva". E ha aggiunto: "Lavoriamo per attuare il programma. Spiace dover rincorrere alcune indiscrezioni dei giornali, palesemente false e che servono solo per riempire le pagine dei quotidiani in agosto".

Le indiscrezioni nei giornali ci sono da sempre, caro Matteo. Ma restano tali e come tali vanno riferite. E non in apertura di giornale. Problema serio, che destabilizza il governo e allarma la pubblica opinione. Vera emergenza democratica. Editori, se ci siete battete un colpo.

 

Apertura repubblica 80 euro ape
 
Tags:
80 euromanovrabonus 80 eurobonus renzifake news

in evidenza
Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

Cronache

Quando finisce il caldo anomalo
Pronta l'irruzione di aria fredda

i più visti
in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Audi E-tron, nasce la gamma elettrica

Audi E-tron, nasce la gamma elettrica

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.