A- A+
Faccio, Voglio, Posso
Rientro in ufficio, come state con i vostri colleghi? Il test

L’ambiente di lavoro

Come ci si atteggia nei confronti del lavoro e dei colleghi dipende molto dalle Cinque Ferite Emozionali e anche il lavoro può diventare più gradevole trasformando le Cinque Ferite in talenti.

Scopri le Cinque Ferite che sono presenti nella tua vita lavorativa e che possono arricchirla se risolte e superate.

 

1 Appena incontro i miei colleghi di lavoro:

a) chiedo come va e inizio subito a lavorare

b) racconto qualche episodio che mi è successo

c) mi siedo al mio posto in silenzio e comincio a lavorare

d) scherzo sulle vicende quotidiane e poi do disposizioni su come svolgere i lavori

e) racconto delle difficoltà della mia vita quotidiana

 

2 Quando concludo una telefonata di lavoro:

a) dico ci aggiorniamo

b) dico ciao ciao ciao tante volte

c) saluto brevemente

d) saluto calorosamente augurandomi di risentirci presto

e) saluto raccomandando di farmi richiamare

 

3 In pausa caffè:

a) continuo a lavorare

b) amo chiacchierare e fare amicizia

c) mi rilasso per conto mio

d) coltivo relazioni sociali

e) discuto di quanto sia faticoso il lavoro

 

4  In pausa pranzo:

a) pranzo veloce

b) pranzo in compagnia

c) pranzo da solo

d) pranzo per rilassarsi

e) pranzo consolatorio

 

5 Prima di uscire dal lavoro:

a) devo finire tutto le cose in sospeso

b) finisco i lavori se sono in compagnia

c) quel che non ho finito oggi finirò domani

d) finisco sempre tutti i lavori in tempo

e) non finisco mai i lavori in tempo

 

6 Arrivato a casa:

a) parlo del mio lavoro

b) racconto tutto del lavoro

c) non parlo del lavoro

d) parlo dei miei progressi al lavoro

e) a volte ne parlo

 

7 Mi preparo per andare a lavorare:

a) sono di nuovo in ritardo

b) sono un po’ in ritardo

c) sono in anticipo

d) sono in perfetto orario

e) sono molto in ritardo

 

8 Il lavoro:

a) potrei farlo sempre meglio di come lo faccio

b) lo faccio bene e mi piacerebbe

c) lo faccio bene se mi danno tempo

d) lo faccio sempre bene

e) faccio sempre qualche errore

 

9 Al lavoro amo avere:

a) riconoscimento

b) cordialità

c) serietà

d) apprezzamenti

e) fiducia

 

10 Il mio lavoro ideale è:

a) libero professionista

b) impiegato

c) lavoratore autonomo

d) dirigente

e) qualsiasi lavoro

 

 

MAGGIORANZA A

Lavoro missione di vita, Ferita da Ingiustizia, talento Dedizione

Se hai ha la Ferita da Ingiustizia ami il lavoro e spesso ne fai una ragione di vita, non vorresti mai smettere e fai fatica a ritagliarti degli spazi per il recupero. Non sei quasi mai soddisfatto dei risultati del tuo impegno e anche quando fai bene pensi che avresti potuto fare meglio. Sei alla continua ricerca di come migliorare studiando anche di notte.

 

MAGGIORANZA B

Lavoro per aiutare, Ferita da Abbandono, talento Accoglienza

Se risulta prevalente la Ferita da Abbandono, ti coinvolgi molto negli obiettivi del tuo posto di lavoro e ci tieni a fare bene ciò che fai, a essere ben accolto nel gruppo e a lavorare in armonia con tutti. Ti impegni per fare meglio possibile il tuo lavoro, frequentando anche corsi di aggiornamento.

 

MAGGIORANZA C

Lavoro per fare scoperte, Ferita da Rifiuto Talento Osservazione

Se la Ferita è Rifiuto ami il lavoro che ti stimola a trovare nuove soluzioni originali a cui nessuno aveva mai pensato. Ami fare bene il tuo lavoro e non ti piace dover accettare riconoscimenti perché preferisci stare defilato. Studi e approfondisci per conto tuo.

 

MAGGIORANZA D

Lavoro per progredire, Ferita da Tradimento Talento Organizzatore

Se la Ferita da Tradimento è la prevalente, per te lavorare vuol dire andare avanti negli obiettivi, coltivare relazioni lavorative cordiali e produttive, avere incarichi di responsabilità. Ami fare bene il tuo lavoro per farlo espandere. Studi e approfondisci quando è necessario.

 

MAGGIORANZA E

Lavoro per essere utile, Ferita da Umiliazione Talento Prendersi Cura

Se la tua Ferita è Umiliazione, prendi il lavoro come un modo di prenderti cura degli utenti e di collaborare con i colleghi. Non ti tiri indietro se c’è del lavoro in più da fare però temi sempre di commettere errori. Studi e approfondisci perché non ti senti mai abbastanza all’altezza.

 

maria Rosa Fimmano 01
 

Maria Rosa Fimmanò è consulente personale e aziendale; si occupa del tutoring, anche online, per aiutare il cambiamento attraverso i fatti e le azioni, partendo dalle situazioni pratiche quotidiane. E’ autrice del libro Risolvere le cinque ferite, Ed. Mental Fitness

 

www.mariarosafimmano.com

copertina libro maria rosa fimmano
 

 

 

 

Tags:
vacanzaamore vacanzemaria rosa fimmanòtest
in evidenza
Chef, Colagreco e Petit nell'olimpo Guadagnate le 3 stelle Michelin

Cronache

Chef, Colagreco e Petit nell'olimpo
Guadagnate le 3 stelle Michelin

i più visti
in vetrina
Isola dei Famosi 2019 NAUFRAGHI: COLPO DI SCENA! Isola dei Famosi 2019 news

Isola dei Famosi 2019 NAUFRAGHI: COLPO DI SCENA! Isola dei Famosi 2019 news


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Fiat presenta le nuove 500X e 500L S-Design

Fiat presenta le nuove 500X e 500L S-Design


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.