A- A+
#houzzitalia

Si preannuncia una visita improvvisa e vai nel panico perché ogni stanza è sommersa da cianfrusaglie? Devi metterti a riordinare per ore perché nella vita di tutti i giorni le cose rimangono sempre in giro? Forse allora non segui la regola più importante – e più semplice – per avere una casa in ordine: tutte le cose hanno bisogno di un posto. Tutte! Che sia uno scaffale, un cassetto, un gancio, una scatola… Questo è il principio base per un ordine duraturo. Non lasciare al caos nessuna possibilità e trova posto a ogni cosa! Ecco come creare le basi per una casa ordinata.

 

 

Se tutti gli oggetti hanno una loro collocazione, sai sempre dove sono. E poi, mentre rassetti casa, non dovrai mai chiederti: “Dove lo metto?” perché ogni cosa ha già il suo posto prestabilito – e così riordinare diventa più veloce. Dopo la teoria viene però la pratica. Ecco allora tre consigli per le abitudini quotidiane che contribuiscono a far sì che le cose tornino davvero al loro posto.

 

 

Portare a termine tutte le fasi di una faccenda domestica

Il bucato non è concluso non appena viene azionata la lavatrice. E neanche quando finisce nel cesto della biancheria sporca. Il bucato può dirsi concluso soltanto quando torna pulito nell’armadio. Spesso le faccende domestiche prevedono diversi passaggi, che devono essere eseguiti tutti. Tienilo bene a mente! Ad esempio, i passaggi per il bucato sono: mettere i panni sporchi nel cesto, lavarli in lavatrice, stenderli ad asciugare o passarli nell’asciugatrice, stirarli e piegarli, riporli nell’armadio.

 

Lo stesso discorso vale in cucina. Chi, dopo aver cucinato e mangiato, mette i piatti nella lavastoviglie, pulisce il tavolo e le superfici di lavoro, ritira le spezie e l’olio e ripone il libro di ricette di nuovo sullo scaffale, avrà sempre una cucina pulita. E avrà maggiore piacere a cucinare! Vale anche per il tempo libero: l’allenamento, i giochi di società e il fai da te sono conclusi solo quando tutti gli oggetti utilizzati tornano di nuovo al loro posto.

 

 

Sfruttare ogni momento per riordinare

I camerieri bravi nel loro lavoro tengono sempre gli occhi aperti mentre si spostano per il ristorante e portano subito via i piatti sporchi. Ciò consente di risparmiare tempo ed energie, perché non devono percorrere la stessa strada due volte. Se ti muovi per casa con occhio attento, farai una parte dei mestieri mentre ti sposti: vai in cucina per uno spuntino? Porta con te il bicchiere in cui hai bevuto. Devi prendere la macchina? Mentre esci, porta fuori la spazzatura. Vuoi andare a dormire? Prendi i vestiti sparpagliati per la stanza e appendili nell’armadio. È solo una questione di attenzione e di abitudine, sarà davvero di grande aiuto per tenere facilmente tutto in ordine.

 

 

Riporre sempre gli oggetti al loro posto

Ci sono poi cose che tendiamo a lasciare in giro per casa. Un classico esempio sono le chiavi, la posta, le borse, i cellulari, i promemoria… che vengono appoggiati in tutta fretta dove capita. E così il tavolo da pranzo, la scrivania o il comò si trasformano in una superficie d’appoggio. Oltre a creare un senso di disordine, spesso finiamo per cercare in maniera frenetica le chiavi e gli altri oggetti.

 

 

Ecco perché bisogna sempre mettere le cose al loro posto. Subito dopo essere entrati in casa, le chiavi vanno appese al loro gancio oppure messe nello svuotatasche all’ingresso. La posta in un portalettere o in una vaschetta portacorrispondenza finché non viene letta. Cerca per ogni cosa un posto vicino e adatto. Ogni giorno basteranno piccole attenzioni in più, che però avranno un effetto enorme.

Commenti

    Tags:
    casahouzzdesign

    in vetrina
    Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

    Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

    i più visti
    in evidenza
    Fashion Week, nuove tendenze Paillettes, biker shorts e...

    Costume

    Fashion Week, nuove tendenze
    Paillettes, biker shorts e...

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche: addio al Diesel

    Porsche: addio al Diesel

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.