A- A+
Inbound Marketing
I siti internet più visitati in Italia nel 2018

Una delle cose su cui si fonda il successo nel web marketing è il traffico che sono in grado di sviluppare i siti web. Se un sito non produce traffico, non genera reddito. Se l'obiettivo è generare revenue da un circuito pubblicitario attraverso display advertising o sistema di affiliazione, senza il traffico sarà improbabile ricevere click sui banner che faranno guadagnare l'editore.

Stessa cosa può dirsi per gli e-Commerce: se il negozio online non genera traffico non ci saranno transazioni.

Ma quali sono i siti che generano più traffico in Italia?

 

Nonostante i dati reali siano a conoscenza degli specifici publisher/webmaster, SEMrush, uno strumento di analisi delle performance dei siti web, è in grado di darci delle stime di visibilità complessiva dei siti web, permettendo dunque, di formulare una classifica di quelli che, a tutti gli effetti, rappresentano i siti più visitati in Italia.

Una delle funzioni offerte da SEMrush si chiama "Traffic Ranking" e permette appunto, di conoscere la stima del volume globale di traffico dei siti più visitati in una nazione, ad esempio in Italia.

Ecco quali sono i primi dieci siti internet che generano più traffico in Italia nel 2018:

- wikipedia.org       354,7m

- youtube.com         185,3m

- facebook.com        175,3m

- google.it                   77,8m

- amazon.it                68,3m

- google.com             55,8m

- tripadvisor.it         47,2m

- repubblica.it          39,1m

- mediaset.it             36,8m

- corriere.it               34,1m

Da notare come, nelle primissime posizioni, dopo che svettano i colossi del web, compaiono i più importanti siti di informazione in Italia.

Andando in fondo nella classifica, come conferma anche l'infografica dei siti più visitati in Italia pubblicata lo scorso anno da Webinfermento, (e che sarà aggiornata a fine mese con i nuovi dati), sono presenti nelle prime cento posizioni anche molti siti adult (pornhub.com, xnxx.com, ecc.) e di gioco online (bet265.it, bwin e molti altri).

La classifica di quali sono i siti più cliccati in Italia conferma quali sono le tendenze di navigazione principali dell'utente medio. Accesso ai social network e ai principali portali di informazione, a cui seguono il tempo libero, gli acquisti online (Amazon, Booking, ecc.) e anche un certo investimento nel gioco online, che, stando all'ultimo report sul E-commerce online in Italia prodotto da Casaleggio&Associati, si attesta attorno al 29% del totale del fatturato online in Italia.

 

 

 

Commenti
    Tags:
    siti internet

    in evidenza
    Oldani, lo chef sbarca su Rai 1 Ecco 'Alle Origini della Bontà'

    Spettacoli

    Oldani, lo chef sbarca su Rai 1
    Ecco 'Alle Origini della Bontà'

    i più visti
    in vetrina
    Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

    Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

    La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.