A- A+
La Colonna infame
LINFANGIOMATOSI, primo caso di guarigione su neonato

Ricerca e clinica sono il mix vincente che affermano - tra le eccellenze medico/scientifiche italiane – la Sezione di neonatologia e terapia intensiva dell’università di Bari guidata dal prof. Nicola Laforgia. Grazie ad un farmaco mai utilizzato in un neonato con malformazioni linfatiche, un caso di linfangiomatosi diffusa riscontrata in una bambina nata con una massa latero/cervicale di 4x4cm, è stato brillantemente risolto senza alcuna conseguenza. 

Nicola LaforgiaProf. Nicola Laforgia - neonatologo e pediatra
 

Sebbene l’ecografia prenatale a 36 settimane di gestazione avesse già evidenziato la neoformazione, quest’ultima – dopo la nascita – è aumentata di volume (comprimendo le vie aeree) ed altre lesioni sono comparse. L’aggravamento del quadro clinico ha reso necessario l’inizio tempestivo di un trattamento terapeutico preferendolo a quello chirurgico perché è molto demolitivo e può residuare esiti invalidanti senza modificare le altre lesioni’, spiega il prof. Laforgia, il quale aggiunge che ‘l’iniziale terapia medica con propanololo non ha dato una risposta clinica positiva, pertanto si è passati alla somministrazione di un farmaco antibiotico immunosoppressore, grazie al quale – per l’intrinseco effetto di inibizione su alcuni fattori di crescita - si è osservata una riduzione significativa non solo della massa laterocervicale, ma anche delle altre lesioni’.

 

 

La linfangiomatosi si può diagnosticare precocemente?

Queste lesioni congenite possono essere diagnosticate durante la gestazione con l’ecografia prenatale, ma dopo la nascita è necessario un attento follow up per monitorare e valutare lo sviluppo locale o la comparsa di altre lesioni.

Come possono evolvere?

La crescita o la comparsa di altre lesioni può compromettere lo stato generale per traumi ed emorragie locali, o per interessamento delle altre strutture vitali.

(segreteria@mariellacolonna.com)

Commenti

    Tags:
    università di barilinfangiomatosinicola laforgiapoliclinico di baribambinimalattie linfatiche

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.