A- A+
Lo sguardo libero
La gaffe di Fico? I politici imparino a scrivere
Foto LaPresse

Tutto è relativo, del resto l’intervallo va dall’analfabeta al letterato che conosce quasi ogni minuzia della lingua. Tutto è relativo anche perché viviamo in un mondo globalizzato, per cui, siccome nessuno nasce poliglotta, è facile sentire in tv parole francesi, inglesi o tedesche pronunciate in modi inenarrabili anche da parte di chi conosce alquanto bene l’italiano.

Qualche osservatore si è meravigliato del fatto che il presidente del Senato, Roberto Fico, intervenendo nel programma di Lucia Annunziata, ha detto “sotto l’egidia dell’Onu” (egidia con la i, come, per intenderci, la forma femminile di Egidio) anziché  “egida” (protezione, riparo). Che dire? Dal momento che la differenza è tra coloro che parlano come un libro stampato e chi no,  nel caso di Fico… nulla, sembrerebbe un lapsus.

Nascono però inevitabili alcune riflessioni. C’è un nesso tra il sapere,  la scrittura - si pensi all’etichetta confuciana - e l’arte del governare. Verrebbe da dire che c’è un legame  tra la scrittura e il potere. Si pensi ai grandi politici e generali, a Cesare e Napoleone, che scrivevano di proprio pugno appunti, comandi, cronache, lettere… Nessuno dice di tornare alla democrazia per censo (cultura e ricchezza), ma si guardi a quanti non laureati nel Parlamento italiano.

Colpa anche dei cellulari. Quanti politici - ma anche manager ai vertici delle aziende-, sempre attaccati allo smartphone (si presume per comandare, non per raccontare barzellette). Certo di parlare sono capaci tutti… ma poi non sorprendano i disastri, se le persone non si intendono. Per giunta perdurano i ghostwriter, la cui azione è per così dire giustificabile, visto il poco tempo a disposizione dei politici… non come quella di coloro che si fanno scrivere libri da altri, pratica, direbbe Alessandro Manzoni, immorale, paragonabile a un furto. Come noto: verba volant, scripta manent, anche nel senso che i comandi devono essere chiari e definitivi, per giunta così presupponendo un’assunzione di responsabilità. 

Commenti
    Tags:
    roberto ficolucia annunziataparlamentari
    in evidenza
    Cristina Chiabotto si sposa. FOTO Dice sì a Marco Roscio, c'è la data

    Costume

    Cristina Chiabotto si sposa. FOTO
    Dice sì a Marco Roscio, c'è la data

    i più visti
    in vetrina
    Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

    Georgina: "Io e Cristiano Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator

    Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.