A- A+
#LoveAndDogs
Cani e gatti, difendiamoli dai botti di Capodanno

Non tutti a capodanno fanno festa. Per alcuni, infatti, i botti dell’ultimo dell’anno sono una vera e propria tortura. Siamo in prossimità dell’addio al 2015, momento del fare festa per antonomasia che per i nostri amici a quattro zampe si rivela, come da consuetudine, un passaggio alquanto difficile per il risaputo terrore dello scoppio dei petardi. Loro, dotati di un udito dalle potenzialità che vanno ben al di là di quelle umane, vivono con enorme difficoltà il forte rumore provocato dall’esplosione dei botti, al punto da mettere in atto comportamenti dettati dal panico e spesso mettendo a repentaglio la loro stessa vita. Ed ecco che sui social si susseguono, in questi giorni, immagini simpatiche di pelosetti con addosso cartelli di divieto assoluto all’uso di botti,  mentre si rendono protagonisti di divertenti campagne alla ricerca disperata dell’ascolto da parte degli amici umani. Le foto sono spesso corredate dall’hashtag #noaibotti, per far sì che l’invito social produca tutti gli effetti sperati.  Nel frattempo, con l’auspicio che quell’ascolto umano si concretizzi il più possibile, ecco alcuni consigli per tutelare i nostri amici dai traumi connessi ai festeggiamenti dell’ultimo dell’anno. Metterli in pratica non costa veramente nulla.

-  Non lasciare che i cani affrontino le loro paure da soli e provvedere ad allontanarli da qualunque oggetto contro cui potrebbero sbattere provocandosi ferite;

-  Non tenerli legati alla catena, potrebbero strangolarsi, né su balconi e terrazze, potrebbero gettarsi nel vuoto;

- Dotarli di tutti gli strumenti identificativi possibili in modo da favorire il loro ritrovamento in caso di fuga;

- Se si nascondono in un luogo preciso, lasciarli lì, per loro è un posto sicuro;

- Provare a minimizzare l’effetto dei botti tenendo accesa la tv o la radio;

-Consultare preventivamente il proprio veterinario di fiducia nei casi di cani anziani, cardiopatici o particolarmente sensibili allo stress da rumore.   

-Informarsi preventivamente del servizio veterinario di zona che sarà aperto, in caso di eventuali emergenze da dover affrontare.  

Tags:
canigattianimalibotticapodanno

in vetrina
Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

i più visti
in evidenza
"Mai amato Silvia Provvedi" Su Belen e Moric rivela che...

FABRIZIO CORONA CHOC

"Mai amato Silvia Provvedi"
Su Belen e Moric rivela che...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.