Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Un cane sotto l'albero, a Natale regaliamo la vita

Di Valentina Perrone
Arya.e.Olivia Christmas

Regali e Natale, molto più di un binomio perfetto. Natale è la festa della gioia, della famiglia, dello stare insieme e del volersi bene. Poi lo è anche delle grandi abbuffate, dello shopping sfrenato e di quello un po' meno patologico anche per via delle proprie finanze, tanto messe a dura prova dai tempi che corrono. Il Natale, da che mondo è mondo, è l'occasione prediletta per fare un dono, qualunque sia il suo valore economico, generando, in maniera automatica, sorrisi nuovi sul volto e nel cuore di chi quel dono lo riceverà. 

Ma c'è una gioia che cresce, in maniera esponenziale, alla vista di un regalo che di commerciale davvero ha ben poco. Quella che accadrebbe se ci scoprissimo destinatari, per esempio, di uno strano pacco adagiato ai piedi dell'albero di Natale, magari di un involucro pieno di buchi con tanto di fiocco rosso da far invidia al miglior incarto a tema. Un buffo pacco che addirittura emette suoni strani e si muove, facendo pensare a chissà quale diavoleria dell'hi-tech.

E invece, un pacco così dalla tecnologia sfrenata sarebbe lontano anni luce, conterrebbe ciò che di più naturale capita su questo mondo, avrebbe con sé la vita, in una delle sua forme più splendide.

Trovare un cane sotto l'albero è una cosa bellissima, equivale a ricevere la vita in cambio di altra vita, di cui ci scopriremmo capaci per il solo fatto di accogliere un peloso tra le nostre mura, di casa e del cuore. Poco importa se è un cucciolo o ha già vissuto parte dei suoi anni, avere un cane vale sempre la pena. Lui sa farci stare bene ogni giorno della sua vita, è una capacità innata la sua, del tutto indipendente dalle faccende anagrafiche. Saprà insegnarci il senso di molte cose, a cominciare dall'amore.

Di lui, però, dovremo avere cura sempre, in questo e in tutti natali che verranno. Perché se gli oggetti non hanno un'anima, altrettanto non si può dire degli animali come il cane, che basta guardarli negli occhi per capire quanto grandi siano quei cuori pulsanti ricoperti di pelo. 

A Natale regaliamo la vita, adottiamo un cane e amiamolo per sempre. E se volessimo fare qualcosa di ancora più grande, corriamo a prenderlo da un canile: spalanchiamo quel cancello e regaliamogli, una volta per tutte, la gioia di vivere.

Commenti


    In Vetrina

    Isola dei famosi 2018, Marcuzzi: "De Martino sull'ISOLA DEI FAMOSI perché..."
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.