A- A+
La nuda verità
Gli sfascia famiglie

Tra gli estremi dell’amore vero e del puro desiderio sessuale c’è un’altra forma di attrazione che si colloca in qualche modo “nel mezzo”, sebbene per la verità non abbia molto a che vedere né con l’uno né con l’altro. Ci sono uomini che rimangono affascinati dal carattere, dalla dolcezza, ed altri che più banalmente non riescono a dimenticare un paio di gambe o un profumo. Ma in mezzo a queste pulsioni più o meno naturali e legittime, talvolta ci si imbatte nel personaggio attratto non tanto dalle caratteristiche interne o estetiche della persona in sé, quanto più dal fatto che, tra mille donne desiderose di cadere ai suoi piedi, “lei” sia l’unica che non può avere. E poco importa per la verità la ragione per la quale è irraggiungibile; perché non è single, perché sembra non dare segno di interesse, perché fisicamente troppo lontana; quello che fa scattare la molla, in fin dei conti, è il fatto che sia la sola che non si possa avere.

Peraltro bisogna riconoscere che questo tipo di pulsione non è unicamente appannaggio del mondo maschile, tutt’altro; molto spesso si incontrano infatti donne che ammettono di essersi innamorate di quello che in seguito è stato riconosciuto fondamentalmente come un’idealizzazione, o che semplicemente hanno combattuto contro se stesse e la propria incapacità di accettare un rifiuto.

Se vogliamo guardare questo atteggiamento dall’esterno e con un minimo di obiettività,  va detto che si tratta di un istinto prima di tutto piuttosto malsano perché nasce da desideri e necessità che poco hanno a che vedere con l’amore e molto invece con una sostanziale forma di immaturità sentimentale, ed in secondo luogo alquanto pericoloso, per due motivi.

Da un lato proprio l’incapacità di riconoscere in tempo che di fatto l’interesse per il quale si è disposti a fare qualsiasi follia non è un sentimento autentico ma piuttosto un limite caratteriale, una mancanza di autoconsapevolezza, un indice di insufficiente capacità di comprendere noi stessi e le nostre emozioni permetterà l’accendersi di un inevitabile fuoco di paglia destinato fisiologicamente a spegnersi non appena raggiunto l’oggetto, o meglio il soggetto, del desiderio, con le inevitabili insoddisfazioni che ne deriveranno.

copertina
 

Dall’altro canto, prendere troppo tardi consapevolezza di questa circostanza può essere causa, ed effettivamente di solito lo è, di sofferenze, delusioni e problemi anche per le altre parti coinvolte. Infatti non solo l’investimento sentimentale sarà fallimentare per “l’inseguitore”, ma allo stesso modo anche “l’inseguito” correrà il rischio di trovarsi nella tipica condizione di chi, inizialmente corteggiato e riempito di attenzioni ad un certo punto vede d’un tratto il proprio spasimante ritrarsi e sparire; chiunque si sia trovato in questa situazione sa benissimo quanto sia spiazzante essere trattati come la persona più importante al mondo e poi, di punto in bianco, essere completamente ignorati. E’ veramente frustrante. Per non parlare poi dei terzi che, loro malgrado e senza colpa, vengono travolti da questa insana passione; mi riferisco evidentemente alle famiglie, alle mogli, ai mariti, alle coppie che da un’intrusione indebita possono subire contraccolpi importanti nella sfera della propria stabilità sentimentale. 

Quello dello “sfascia-famiglie” dunque, è un ruolo che sarebbe sempre meglio evitare; ciononostante nella vita può capitare, magari anche involontariamente, di rivestirlo. In questi casi, quindi, sarebbe opportuno avere quantomeno la ragionevole certezza che non si tratti di un capriccio; perché i capricci, a volte, possono costare cari. Buona settimana.

 

Vuoi saperne di più? Leggi il libro “Avere un uomo è facile, il problema è tenerselo” di Mirko Spelta

 

Scrivi all'autore

Tags:
sfasciafamiglie

in vetrina
Fabrizio Corona e Zoe Cristofoli addio: non fu colpa di Belen. Il gossip

Fabrizio Corona e Zoe Cristofoli addio: non fu colpa di Belen. Il gossip

i più visti
in evidenza
"Mio figlio si è tolto la vita Vorrei il GF Vip come terapia"

LORY DEL SANTO CHOC

"Mio figlio si è tolto la vita
Vorrei il GF Vip come terapia"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Fiat 500L S-Design, dedicata a un pubblico giovane e metropolitano

Fiat 500L S-Design, dedicata a un pubblico giovane e metropolitano

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.