A- A+
Politicamente scorretto
La Cina va fermata. Ecco perché
A Milano il Capodanno Cinese viene tradizionalmente festeggiato per le vie della Chinatown Paolo Sarpi, ma non solo.Oltre alle sfilate delle scuole e dei dragoni, a Milano, tradizionalmente, merita una scappatina anche al Ristorante Cinese Giardino Nuovo in Via Cenisio 83 a Milano. Chi abbia partecipato alle precedenti edizioni sa di quanti colori, suoni, profumi diversi sarà impregnata l'atmosfera, in un'aria di piacevole condivisione, internazionalità e meltin pot.

Lo vado dicendo da anni, fermiamo la Cina. Il pericolo del dragone dell'estremo oriente non è considerato come reale, anzi per alcuni è una costante possibilità di profitto e di sviluppo economico (Prodi docet...).

Probabilmente non si accorgono, o fanno finta di non accorgersi, che la Cina detiene il debito di moltissimi Stati, tra cui anche quello degli Usa.

Beh, per chi ancora è un po' "distratto" consiglio di guardare questo breve reportage di M. Gabanelli pubblicato su Corrieretv.

Ovviamente, l' Unione "sovietica" Europea rompe le scatole alle nazioni che fanno parte del suo impero, per rispettare il 3 %, accogliere tutta l'Africa (accoglienza solo a parole , perchè nei fatti è una questione italiana o greca), imperano su ogni aspetto economico e finanziario e poi consentono di far colonizzare intere parti d' Europa alla nuova minaccia globale. Sono così ideologizzati e manovrati dalle lobbies finanziarie che anche la Germania è diventata il principale approdo delle merci cinesi.Il tutto senza nessuno obbligo di reciprocità.

La fine della civiltà, della cultura e dell' opulenza occidentale è alle porte. Spero vi sia vita su Marte, così mi organizzo per trasferirmi su quel pianeta e vivere da persona libera, almeno fino a quando non arriveranno anche là i cinesi.

Commenti
    Tags:
    cinamilena gabanelli

    in evidenza
    Fashion Week, nuove tendenze Paillettes, biker shorts e...

    Costume

    Fashion Week, nuove tendenze
    Paillettes, biker shorts e...

    i più visti
    in vetrina
    Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

    Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche: addio al Diesel

    Porsche: addio al Diesel

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.