A- A+
Politicamente scorretto
Maria Teresa Meli e gli oppositori del governo giallo-verde: viva la coerenza

W la coerenza.
Hanno ormai raschiato il fondo del barile gli oppositori del governo giallo-verde.
Furibonda lite in diretta durante il programma Tagadà su LA 7 nella puntata odierna, tra il filosofo Fusaro e la giornalista del Corsera, Meli.
Oltrepassando le contumelie reciproche, la "prestigiosa" firma del quotidiano milanese ha tenuto a sottolineare reiteratamente che l'esecutivo non è stato votato direttamente dal popolo elettore, ma è la sintesi di un accordo parlamentare, con buona pace dell'ideologie a cui si ispirano i due partiti e i loro elettori.
Ascoltando l'inviperita giornalista ho pensato di avere problemi di comprensione linguistica e di soffrire di vuoti mnemonici.
La dottoressa Meli non era una delle più strenue difenditrici della Costituzione e ci ricordava continuamente che siamo una Repubblica parlamentare, ammonendo e bacchettando tutti coloro che chiedevano a gran voce un esecutivo direttamente espressione del popolo ? Era la stessa Meli che aborriva il "pericolo" rappresentato dalla forma di governo Presidenziale ?
Era la Meli che disse apertamente che non poteva essere dato l'incarico al centro destra perchè non raggiungeva il 50% dei seggi parlamentari e quindi non era portatrice di una chiara e larga maggioranza alla Camera e al Senato ?
Delle due , l'una.
O la Meli di oggi era una replicante o un sosia o un'omonima, oppure in Italia le patologie cognitive e mnemoniche sono diffusissime e colpiscono milioni di persone tra cui anche i telespettatori che oggi hanno visto il programma Tagadà.
Se fosse così, il Servizio Sanitario Nazionale dovrebbe affrontare un enorme spesa per curare i suoi assistiti affetti da tali patologie.
Ai posteri l'ardua sentenza...
Commenti
    Tags:
    maria teresa melidiego fusarogoverno
    in evidenza
    Juve, regina degli stipendi in A CR7 davanti a Higuain. Classifica

    Sport

    Juve, regina degli stipendi in A
    CR7 davanti a Higuain. Classifica

    i più visti
    in vetrina
    Milan, Batshuayi alternativa di Quagliarella. Ecco perchè l'affare si può fare

    Milan, Batshuayi alternativa di Quagliarella. Ecco perchè l'affare si può fare

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta la Edge di nuova generazione

    Ford presenta la Edge di nuova generazione

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.