A- A+
Prima serata
Rai: Boschi, Santoro, Chiucchioni. Parte il toto nomine per la Presidenza


Chi sarà il nuovo presidente della Rai? Gli interrogativi si sprecano. Fioccano i nomi più strani e qualche ‘spin doctor’ del Pd fa uscire anche vere e proprie ‘provocazioni’ su chi potrà mai andare a coprire quella carica ora che c’è una maggioranza giallo-rossa e che Marcello Foa potrebbe essere costretto (tra mille dubbi e insidie) all’uscita. L’altro ieri nel Transatlantico le battute si sprecavano. Più di un deputato Pd rispondeva alle domande dei giornalisti con qualche ipotesi anche stravagante fatta per depistare . I nomi snocciolati sono quelli di Stefano Coletta (attuale direttore di una Rai Tre), Antonio di Bella (forte di una Rai News tornata autorevole e con l’auditel in poppa), Concita De Gregorio (columnist di Repubblica schierata con il me too quindi perfetta per una servizio pubblico  politically correct)  e non poteva non mancare Ferruccio de Bortoli (al quale però è stata offerta più volte quella poltrona ma ha sempre detto no). Qualcuno ha tirato  fuori il nome di Maria Elena Boschi, a secco di ministeri, ma vogliosa di tornare sulla scena da protagonista assoluta. Ma la sensazione e che, semmai dovesse riuscire la cacciata del combattivo Foa, il nome dovrà essere il meno divisivo possibile. Spostandosi in zona Leu,  sembra che il nome più accreditato per la carica sia quello di Michele Santoro che potrebbe andare bene anche a Forza Italia, ora che Silvio è all’opposizione e ha fatto pace con ‘Michele chi’.

Il Tg Tre si rinnova a 40 anni dalla fondazione. Giuseppina Paterniti ha messo a punto  un restyling corposo della testata con un occhio anche al ‘vintage’ nella scelta dei loghi e della grafica con il ritorno del verde . Molta attenzione viene dedicata all’ambiente, all’innovazione e alla tecnologia. Senza aspettare un esecutivo che si ‘accorgesse’ del sud e dei suoi problemi, il giornale che fu di Sandro Curzi dedica in media tre pezzi al giorno alle emergenze ma anche alle eccellenze del Mezzogiorno trovando storie mai banali. E questo nella edizione delle 19. Un merito.

Fabio Chiucchioni conduttore del Tg 2 a guida Gennaro Sangiuliano, è tra i giornalisti preferiti del mondo gay e trans. Una vera icona apprezzata anche per le sue coraggiose peripezie di inviato in zone ‘calde’ del mondo. Si scopre,  spulciando nelle chat Lgbt, che insidia due evergreens dei sogni omosessuali,  Maurizio Mannoni anima di ‘Linea Notte’ su Rai Tre  e di Riccardo Chartroux, storico conduttore di Telekabul e marito di Maria Luisa Busi, una delle migliori anchorwoman della storia del Tg Uno.

Marco Ventura  è stato ampiamente riconfermato capo autore di Uno Mattina. In quota ‘sovranista’, in realtà con buon rapporti anche a  sinistra,  può contare su un ottimo rapporto con il gruppo  della storica trasmissione Rai che unisce le forze della rete e del Tg Uno . Se ci saranno anche buoni  ascolti, allora potrà dormire sonni tranquilli.

Commenti
    Tags:
    rai presidenzanomine presidenza raipresidenza rai nomine boschimaria elena boschiboschi presidenza rainomine presidenza rai santoro
    Loading...
    in evidenza
    Bill Gates supera Jeff Bezos E' la persona più ricca del pianeta

    Al terzo posto il magnate francese Bernard Arnault

    Bill Gates supera Jeff Bezos
    E' la persona più ricca del pianeta

    i più visti
    in vetrina
    Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico

    Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2

    Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.