A- A+
Prima serata
Rai: stop al canale in inglese, per Monica Maggioni si profila una direzione

Troppo caro, e soprattutto, di scarso interesse per i nuovi vertici Rai. Lo stop al primo canale in inglese curato dal  servizio pubblico nostrano progetto  per il quale era stata incaricata Monica Maggioni è solo ufficioso, ma nessuno in azienda è più pronto a scommetterci un euro. Non di certo il sovranista Marcello Foa che i renziani vogliono fuori,  ma che invece il Pd zingarettiano non vuole toccare per evitare un inutile assist  a Salvini in piena campagna elettorale;  al quale Foa  della rete in inglese importa zero. E per il canale ‘internazionalista’ della Rai non ha speso nemmeno mezza parola quel Fabrizio Salini in quota grillina che proprio  oggi porta a casa un bel risultato : Rai Uno ieri sera ha battuto  Maria de Filippi con gli speciali culturali di Alberto Angela. Ma un peso massimo come Monica Maggioni, con un curriculum giornalistico d’eccezione, non può essere lasciata a bagnomaria. Per cui per lei si troverò una nuova collocazione. Difficile che sia la direzione di un tg. E non sarà  semplice affidarle  la gestione di una rete vista la concorrenza accanita di Maria Pia Ammirati che punta a Rai Uno o Rai Due. Viene naturale pensare a un incarico istituzionale. Di relazioni. Adatto a una figura come quella dell’ex presidente  che da del Tu a molti potenti, e non solo italiani.

alberto angelaAlberto Angela
 

Esce lo spettacolare promo  del programma di inchiesta  Report , e già la politica e l’industria  tremano.Lo scomodo programma di Rai Tre sta mandando in giro uno spot  pronto per essere candidato al Festival della pubblicità di Cannes per il forte impatto e la riuscita creatività fatta in casa . Ci hanno lavorato Claudio del Signore, Alfredo Farina, Paola Bisogni.  E le visualizzazioni sono già centinaia di migliaia. Ma ai politici poco importa dello spot in quanto tale. A Montecitorio, appena si è sparsa la voce del provocatorio commercial  ,   si  sono moltiplicate  le indiscrezioni su chi  sarà il prossimo obiettivo dell’agguerritissima squadra di Sigfrido Ranucci : il neo governo giallo rosso? I banchieri di dio tipo Bazoli ? Antonello Montante e la sua longa mano in tutte le leve di Confindustria? Difficile saperlo, quello che è sicuro che più di un mammasantissima  già solo alla vista del bellissimo spot ha iniziato a sudare…Molti si chiedono anche che cosa dirà Salvini  dello spot apertamente schierato contro le disuguaglianze e qualsiasi forma di discriminazione ?  

sigfrido ranucci reportSigfrido Ranucci (Report)
 

Continuano a uscire indiscrezioni su un improbabile  siluramento di Giuseppina Paterniti, che verrebbe spostata a Rai News, al posto di un Antonio Di Bella candidato ad altre prestigiose poltrone, per fare spazio al renziano Andrea Montanari . Chi fa uscire queste indiscrezioni, considerati gli ottimi dati del Tg Tre? Tra l'altro con molti spazi dedicati al sud prima che il tema diventasse di moda? Molto, molto strano.

Veronica Gentili e Giuseppe Brindisi  a un passo da Lilly Gruber. E’ successo di nuovo ieri sera. ‘Stasera Italia’ ha pareggiato la gara degli ascolti   con ‘Otto e Mezzo’. Operazione impensabile fino a solo un anno fa. Alessandro Usai, capo progetto anche della versione week end del talk di Rete 4, è – giustamente – molto contento .

lilli gruber ape
 

Commenti
    Tags:
    raimonica maggionicanale inglese
    Loading...
    in evidenza
    Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

    TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

    Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
    Senza reggiseno. E lato B..

    i più visti
    in vetrina
    Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

    Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV

    Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.