A- A+
Quelli che i numeri non dicono
Furti in abitazione: le province italiane in cui sono più diffusi

Il furto domestico è senza dubbio un evento molto spiacevole, un reato in cui nessuno vorrebbe incappare ma che purtroppo è piuttosto diffuso nella nostra nazione. Non si afferma nulla di nuovo sottolineando che questi reati vengano compiuti in ogni zona d'Italia, da Nord a Sud isole comprese, ma quali sono le province maggiormente a rischio?

Le statistiche messe a disposizione da Il Sole 24 Ore

Si può rispondere a questa domanda in modo davvero molto agevole consultando i dati relativi agli indici di criminalità pubblicati da Il Sole 24 Ore. La nota testata ha messo a disposizione una serie di statistiche che, affinché risultino ancor più significative, sono rapportate all'ammontare della popolazione; quest'aspetto è importante in quanto non verte su numeri assoluti (è verosimile immaginare che una città demograficamente più grande conti un numero di reati superiore rispetto ad una città più piccola), ma appunto sul rapporto tra popolazione e reati. Va sottolineato che, come si può intuire, i dati in questione fanno riferimento ai soli episodi regolarmente denunciati, di conseguenza le cifre sono probabilmente ancor più cospicue considerando eventuali reati non denunciati. Il "podio" relativo ai furti in abitazione smentisce in modo categorico l'idea secondo cui il Sud sia, da questo punto di vista, meno sicuro del Nord.

Le province con più furti in abitazione: Asti, Ravenna e Firenze

La provincia in cui si conta la maggior quantità di furti in abitazione relativamente all'anno 2018 risulta essere quella di Asti, con ben 655,5 episodi ogni 100.000 abitanti; nel complesso, nella città piemontese sono stati regolarmente denunciati 1.407 reati di questo tipo durante l'anno in questione. Al secondo posto di questa poco invidiabile classifica troviamo Ravenna: in questa città dell'Emilia Romagna il numero di reati in questione rapportato alla popolazione è appena leggermente inferiore rispetto ad Asti, con 634 episodi ogni 100.000 abitanti e 2.469 episodi complessivi. Al terzo posto si colloca una metropoli: Firenze. Il capoluogo toscano ha fatto registrare, nel 2018, 6.160 denunce relative a questo tipo di reati, cifra corrispondente a 609,1 furti in abitazione ogni 100.000 abitanti. Proseguendo nella consultazione della classifica troviamo al quarto posto Modena, al quinto Pisa, al sesto Bologna.

L'importanza della sicurezza domestica

Queste statistiche evidenziate da Il Sole 24 Ore sono davvero molto interessanti e possono sicuramente essere utili affinché i cittadini che risiedono in queste province innalzino il loro livello di attenzione per scongiurare tali reati. Ovviamente, per evitare che si verifichino situazioni di questo tipo si può intervenire in diversi modi: può senz'altro essere utile rivolgersi ad un istituto di vigilanza privata, potenziare i sistemi di sicurezza condominiali per quel che riguarda questo genere di edifici e anche quelli relativi alla singola unità abitativa. In commercio sono davvero tantissimi gli impianti antifurto e le altre soluzioni concepite ad hoc per la sicurezza domestica, particolarmente interessanti sono quelle relative alla cosiddetta domotica, dunque sistemi gestibili e monitorabili anche da remoto tramite l'utilizzo di un semplice smartphone. Non va trascurata l'importanza di porte blindate e serramenti: tantissimi furti in abitazione vengono effettuati proprio violando queste parti dell'immobile, di conseguenza nelle abitazioni che, da questo punto di vista, si rivelano obsolete, può senz'altro essere opportuna una sostituzione, magari rivolgendosi a un buon produttore italiano di porte e finestre come Cocif.

Loading...
Commenti
    Tags:
    furtiabitazione ladro
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara sfida Belen Rodriguez Rondine vs la farfallina. FOTO

    Diletta, Blasi.. Gallery delle vip

    Wanda Nara sfida Belen Rodriguez
    Rondine vs la farfallina. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    ANTONELLA MOSETTI SENZA REGGISENO: FOTO DA URLO IN PALESTRA. Foto delle Vip

    ANTONELLA MOSETTI SENZA REGGISENO: FOTO DA URLO IN PALESTRA. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Italia chiude un 2019 da record. vendite al +28%

    Porsche Italia chiude un 2019 da record. vendite al +28%


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.