A- A+
Quelli che i numeri non dicono
Matrimonio, un business che resiste alla crisi
Gli sposi

Di certo è difficile ambire al record delle nozze Sutton Cohen, costate qualcosa come 25 milioni di dollari, ma negli ultimi anni il prezzo dei matrimoni in Italia è costantemente aumentato (anche più del numero complessivo delle unioni). Proviamo a dare un quadro panoramico di questa situazione.

 

È stato uno dei casi dell'estate, trattato da tutti i quotidiani (di gossip e non solo): il matrimonio tra Renee Sutton ed Eliot Cohen, festeggiato in una delle spiagge più esclusive di Italia, il Lido Santo Stefano a Monopoli, e costato nel complesso circa 25 milioni di dollari. Nessun errore: per le nozze dell'anno i due sposini, rampolli di famiglie decisamente facoltose (lei, ad esempio, è la figlia ed erede della Wharton properties, società immobiliare dal patrimonio ultramiliardario) sono serviti proprio 25 milioni di dollari, tra abiti, accessori, noleggio strutture e tutte le componenti del "giorno più bello della propria vita".

La filiera del wedding

Come ben sa chi ha affrontato di recente l'organizzazione delle nozze, le spese da sostenere per l'evento sono decisamente elevate; non è un caso che si parli di vera e propria filiera del "wedding", un mercato che coinvolge varie industrie, dagli organizzatori in senso stretto alle aziende di abbigliamento, da chi opera nel commercio al dettaglio di accessori fino a ristoranti, imprese di catering e negozi e produttori di bomboniere.

Un'industria senza crisi

Nella sola Campania, regione che detiene il primato di eventi a livello nazionale, si contano all'incirca settemila aziende attive nella filiera dei matrimoni, di ogni tipologia e dimensione. È invece la Toscana a vincere la "sfida" delle regioni più scelte dagli stranieri come location delle proprie nozze: nel 2015, il 32 per cento delle settemila coppie estere che hanno celebrato il rito in Italia ha scelto proprio la regione del Centro.

L'Italia patria dei ricevimenti stranieri

Non a caso, anche in Toscana stanno aumentando le imprese attive nel settore, che ormai conquistano anche il Web, come testimonia il successo del portale narabomboniere.com, che si caratterizza come uno dei primi esempi a livello nazionale di fornitore di bomboniere già confezionate, comodamente acquistabili tramite la vendita online. Come facile immaginare, il fenomeno delle nozze straniere in Italia ha un importante riscontro in termini economici, visto che il giro d'affari medio sfiora i 400 milioni di euro l'anno, con una spesa media di 54 mila euro per matrimonio con 50 invitati (fa eccezione, ovviamente, il caso delle citate nozze extralusso ed extrabudget).

Quanto costano i matrimoni in Italia?

A ben vedere, gli stranieri si dimostrano dunque più "propensi" a spendere per le nozze rispetto agli italiani: secondo una recente statistica basata sull'analisi comparata di varie fonti (tra cui anche Federconsumatori e matrimonio.com), la spesa media per l'organizzazione del matrimonio in Italia va da un minimo di 24 mila a un massimo di 50 mila euro per una festa tradizionale con cento invitati, mentre chi sceglie un ricevimento di lusso investe fino a 113 mila euro.

I prezzi di ricevimento, abiti e bomboniere

L'analisi più dettagliata delle singole voci rileva che, in maniera abbastanza intuitiva, l'esborso maggiore è quello destinato a saldare il pasto: il solo aspetto gastronomico del ricevimento costa infatti da un minimo di 8500 euro a un massimo di 22 mila per gli eventi tradizionali, mentre si spinge fino a 25 mila euro per le feste di lusso. Molto caro anche l'abito nuziale per la sposa, che costa in genere tra i 6 mila e i 10 euro, mentre quello per lo sposo costa all'incirca duemila euro. E le bomboniere? I souvenir delle nozze non sono la voce più "pesante", ma comunque portano a una spesa minima di 500 euro: ecco perché sempre più "promessi sposi" puntano a risparmiare qualcosa, rivolgendosi ai canali di distribuzione digitale.

Tags:
matrimoniocrisi

in vetrina
Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

i più visti
in evidenza
Tre stelle a Mauro Uliassi E' il decimo chef in Italia

Siamo il secondo paese al mondo

Tre stelle a Mauro Uliassi
E' il decimo chef in Italia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lamborghini SC18 Alston: la prima One-Off targata Squadra Corse

Lamborghini SC18 Alston: la prima One-Off targata Squadra Corse

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.