A- A+
Ritorno al Futuro
Ritorno al Futuro con Marco Zamperini, l'unico Funky Professor in Italia

"Il vostro futuro non è scritto, il futuro di nessuno è scritto, il futuro è come ve lo creerete voi, perciò createvelo buono!", urlò Emmet Brown nel film di Zemeckis Ritorno al Futuro. Questa lucida consapevolezza del Doc di noi cinefili incalliti l'ho trovata tradotta nell'operato di Marco Zamperini, uno dei protagonisti di Internet in Italia scomparso prematuramente il 13 ottobre di quattro anni fa.

Chi di noi ha avuto modo di conoscere l'unico Funky Professor della Rete sa bene che per essere innovatori ed evangelizzatori della trasformazione digitale non basta crogiolarsi sulle opportunità che Internet e la rivoluzione tecnologica del terzo millennio ci concedono. Marco Zamperini non è stato un eccentrico visionario, ma un autentico Innovation Evangelist perché la sua filosofia ha saputo affiancare la visione dell'umanista alla concretezza dell'informatico.

C'è una scena a cui ho assistito con meraviglia: Marco Zamperini che faceva indossare all'Amministratore Delegato di un grande brand delle telecomunicazioni gli occhiali per la realtà aumentata. Quella fu una provocazione intelligente e non di certo una posa insopportabile dei tempi nostri, dove basta avere in mano una cianfrusaglia tech per sentirsi con superbia apostolo del futuro.

Se tanti colossi editoriali o aziendali in Italia si fossero lasciati ispirare a suo tempo da Zamperini, oggi in tanti non sarebbero inciampati nel baratro che ci ha allontanati dalla focale definita così da Steve Jobs: Creatività significa semplicemente collegare cose”.

In Italia, ai vertici delle piramidi, veniamo dalla subcultura dell'attaccamento alla poltrona. Funky Professor aveva una seggiola sotto di sé, quella dalla quale si staccava continuamente perché sapeva che i pregiudizi sono i veri nemici del cambiamento, del futuro. Zamperini non aveva la puzza sotto il naso, la scommessa persa da una grande azienda valeva quanto un'opportunità bruciata da una startup. 
Lo stesso Salvatore Aranzulla, vincitore del Premio Marco Zamperini 2017 come miglior sito tecno-divulgativo, fu adocchiato da Funky Professor in tempi insospettabili in cui Aranzulla appariva alla maggior parte di noi uno sbarbatello smanettone tecnologico.

Non servono ricorrenze e anniversari per ritrovare le orme del futuro, quelle della stessa taglia di Zamperini. La mia generazione, spesso allevata da una classe provinciale e mediocre di professori fagocitati dal nozionismo, è stata riscattata dall'incontro con Funky Professor. 
Marco Zamperini ha ridisegnato la fisionomia del futuro attraverso l'arte che ha fatto di un informatico un grande umanista tecnologico del nostro tempo. Perciò oggi riparte da qui il mio Ritorno al Futuro.

Commenti

    Tags:
    ritorno al futuromarco zamperini

    in vetrina
    Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

    Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

    i più visti
    in evidenza
    Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Tria e Di Maio visti dall'artista

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

    Debutto al Paris Motor Show,la nuova Kia e-Niro

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.