A- A+
Campania

Uno dei pezzi forti del made in Italy arriva in Campania, per la precisione ad Avellino. Con l’obiettivo di “contaminare” e farsi contaminare, di creare ed immaginare pezzi di mondo diversi, di dare un grande valore alla creatività, all’innovazione ed al fatto che il mondo sta cambiando. Con l’obiettivo di aprire mondi diversi e di aprirsi a mondi diversi.

Lo studio Giorgetti è anche ad Avellino. L’eccellenza industriale del design italiano apre in Campania, dopo aver inaugurato a Roma lo scorso anno. Giorgetti sbarca in uno dei territori più affascinanti d’Italia, alla conquista - con il suo arredamento esclusivo e contemporaneo – di un pubblico aperto allo stile e qualità 100% Made in Italy.

La Brianza che incontra l’Irpinia, la Brianza che fa parlare il mondo per il suo genio, per l’innovazione. “Questa è una provincia che mi sembra molto vicina alla mentalità brianzola – afferma Carlo Giorgetti, il patron -. Non venivo in questa provincia da 20 anni, l’ho trovata diversa, migliorata tantissimo. Ho avuto modo di apprezzare anche una serie di imprenditori irpini, impegnati soprattutto nel settore vitivinicolo, che mi sembrano davvero molto lungimiranti ed in grado di costruire un percorso di sviluppo virtuoso, come del resto già stanno facendo”.

“Abbiamo deciso di investire sull’Irpinia perché vogliamo lanciare un messaggio importante: non è detto che le grandi cose, le cose belle, si debbano fare soltanto nelle metropoli”. Giorgetti Studio Avellino si trova nella suggestiva location di Palazzo Sarchiola, nella centralissima Piazza della Libertà.

150 metri quadrati di tradizione artigianale italiana in un appartamento interamente arredato dai pezzi unici dell’eccellenza Made in Italy, riconosciuta anche a livello internazionale. L’ubicazione centrale e ben visibile permette di accogliere con semplicità gli ospiti che avranno il piacere di visitare questo nuovo spazio Giorgetti, nel quale sono ricostruiti incantevoli angoli di quotidianità, da quello diurno alla zona notte.

L’arredo, interamente Giorgetti, sarà illuminato dagli elementi di design targati Viabizzuno, senza dimenticare partner come Penta, Dedar, Frette, Culti, Il Gruppo Borrelli, Ais e il Teatro Carlo Gesualdo di Avellino. La location non solo fungerà da sala espositiva aperta al pubblico, ma ospiterà costantemente eventi, presentazioni, conferenze, inaugurazioni, curati da “Lino Sorrentini Comunicazione”.

“Sarà una piccola perla e per la Campania – afferma l’architetto Catia Zotti, sales & project manager di Giorgetti studio Avellino -. Il nostro obiettivo è anche quello di far parlare tra di lodo moda, design, pittura, cucina e sport. Insomma, la creatività a tutto tondo”. 

www.piueconomia.it

Tags:
giorgettiirpinia

in vetrina
Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.