A- A+
Campania
raf2

Sarà sicuramente ricordato come il più spettacolare matrimonio di sempre con tanto di banda musicale al seguito e corteo a piedi dalla villa degli sposi al borgo antico di Taurasi. Nella magnifica location del Palazzo Marchionale, alla presenza del sindaco, Antonio Buono, e di trecento invitati, molti volti noti del jet set irpino e sannita, si sono promessi amore eterno il cavaliere della Repubblica, avvocato Raffaele Cappuccio, e donna Ana Maria Gorgonea, in dolce attesa di una coppia di gemelli. Testimoni di nozze: Franco e Gabriela Iuliano, il notaio Vito Sangiuolo e Isa Ciani, l'avvocato Sergio Clemente e Roberta Viscione. Alla cerimonia hanno partecipato: il regista Pino Tordiglione, i sindaci di Torre le Nocelle, Toni Cardillo, e Rotondi, Antonio Russo, il presidente dell'ordine degli avvocati di Avellino, Fabio Benigni e quello dell'ordine degli avvocati di Ariano, Carmine Monaco, il colonnello dell'Arma dei Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento, Dino Fragassi, i giornalisti Peppino Vaccariello e Barbara Ciarcia, l'avvocato Marco Cocilovo, il famoso uomo d'affari italo-canadese, Roberto Taddeo, e Giacomo Silietti insieme al top dell'avvocatura e del notabilato irpino e sannita. I festeggiamenti sono iniziati nel corile del palazzo taurasino e sono proseguiti, sempre in grande stile, nella meravigliosa cornice del Castelletto, gestito da Roberto Iapicca e Pasquale Barbato, con un menù raffinato e degustazione di vini docg nelle cantine della bellissima struttura realizzata dal commendatore Arcangelo Iapicca nelle campagne di Mirabella Eclano.

La festa nuziale, organizzata nei minimi dettagli dallo storico amico, Franco Iuliano, è stata coordinata nella veste artistica dal Marchese del Grillo, Renè Monaco, dall'imitatore di Renato Zero, e allietata nei vari momenti da suonatori di serenate e dal maestro Agostino Tordiglione e l'orchestra della Terra di Mezzo. Commuovente è stato il video messaggio del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che tre anni fa ha nominato cavaliere l'avvocato Cappuccio.

I festeggiamenti sono proseguiti per tutta la notte, e sono culminati al momento del taglio della torta a cinque piani con l'annuncio e l'ufficializzazione della candidatura a sindaco di Taurasi del cavaliere Raffaele Cappuccio. "La mia sarà una lista di giovani- ha spiegato il novello sposo- composta da professionisti motivati e con una bella presenza femminile. Puntiamo a ridare lustro e dignità alla comunità taurasina". Brindisi, applausi, foto di rito e ancora tante sorprese musicali preparate dall'eclettico Renè Monaco per il compare Raffaele Cappuccio e confettata al chiaro di luna sulla terrazza del Castelletto. Alla fine della magnifica cerimonia nuziale gli sposi hanno donato ai testimoni delle sculture realizzate dall'artista di Luogosano, Vito Ferrante, e un'originalissima bomboniera.
 

Tags:
taurasisindaconozze
in vetrina
Mara Carfagna incanta in nero alla cena di Stato con Xi Jinping. FOTO

Mara Carfagna incanta in nero alla cena di Stato con Xi Jinping. FOTO

i più visti
in evidenza
Uomini pazzi per kajal e barber Makeup, su l'export. Ma la Cina...

Costume

Uomini pazzi per kajal e barber
Makeup, su l'export. Ma la Cina...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
SEAT Leon FR ST, disponibile con il nuovo 2.0 TDI 150 CV 4Drive DSG

SEAT Leon FR ST, disponibile con il nuovo 2.0 TDI 150 CV 4Drive DSG


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.