A- A+
Cinefestival
Capodarco, “Fiore” di Giovannesi. Amore di due adolescenti in carcere

Capodarco, arriva “Fiore” di Giovannesi. L’amore di due adolescenti dietro le sbarre

Dopo l’apertura con “Un bacio” di Ivan Cotroneo, il Capodarco L’Altro Festival prosegue lunedì 20 giugno con quello che il critico Goffredo Fofi ha giudicato come uno dei migliori film italiani della stagione.

FiorennReduce dal Festival di Cannes, dove è stato salutato da 10 minuti di applausi, alle ore 21.15 sulla terrazza della Comunità di Capodarco (sala convegni in caso di maltempo) arriva “Fiore”, insieme al suo regista Claudio Giovannesi che, fuori programma, sarà presentato dallo stesso Goffredo Fofi (uno dei padri della critica cinematografica) insieme al critico e produttore Dario Zonta.

“Fiore” è la storia d’amore dura e delicata tra due adolescenti detenuti in un carcere minorile, con gli attori protagonisti esordienti e la partecipazione di Valerio Mastandrea. Nella trama, Daphne, detenuta per rapina, si innamora di Josh, anche lui giovane rapinatore. In carcere i maschi e le femmine non si possono incontrare e l'amore è vietato: la relazione di Daphne e Josh vive solo di sguardi da una cella all’altra, brevi conversazioni attraverso le sbarre e lettere clandestine...

Il regista, ha scritto Fofi nella sua recensione, “racconta Daphne e Josh con una partecipazione affettiva che è senz’altro fraterna, che non è paterna e tanto meno paternalistica. Sta per davvero dalla loro parte, anche se non arriva a chiedersi cosa ne sarà di loro dopo la loro fuga, cosa gli riserverà il mondo e cosa potranno diventare”.

Giovannesi (Roma 1978), che è anche sceneggiatore e musicista, ha trascorso 4 mesi con gli operatori di un carcere minorile per conoscere a fondo la realtà che voleva raccontare. Una scelta usuale per questo autore considerato tra i più competenti e sensibili nella narrazione di storie di disagio sociale. Lo aveva già fatto in passato immergendosi nel mondo delle “seconde generazioni” dei migranti per realizzare il bellissimo “Alì ha gli occhi azzurri” (2012), suo secondo lungometraggio dopo “La casa sulle nuvole” (2009). Già vincitore di vari premi, Giovannesi ha inoltre al suo attivo due documentari e una collaborazione con la redazione di Blob (Rai Tre) dal 2001 al 2004.

Dopo la proiezione del film, seconda degustazione del Festival selezionata da Tipicità. Di scena le olive ripiene all’ascolana e altre fritture offerte dal Pastificio F.lli De Carlonis di Campofilone, interpreti di una “tradizione moderna” nell’alta gastronomia. E i vini della Cantina Ortenzi di Fermo, Passerina, Rosso Piceno e Pecorino nati dai vigneti di Colle Vissiano, vera riserva naturale carezzata dalle brezze delle maree e dai venti dei Sibillini.

Il Festival prosegue martedì 21 con il giovane e premiatissimo Luca Marinelli e il film “Non essere cattivo” in cui è stato attore protagonista.

Tags:
amore adolescenti in carceregiovannesi registafestival capodarco

in vetrina
Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.