A- A+
Cinefestival
L’Umbria cinematografica si presenta alla platea di Venezia 73

È in programma dal 25 Febbraio al 05 Marzo 2017 il Festival del Cinema di Spello ed i Borghi Umbri che mostra il dietro le quinte del cinema.

Nello spazio Fondazione Ente dello Spettacolo all’interno dell’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, dove si sta svolgendo la 73°  edizione della Mostra  Internazionale  d’Arte Cinematografica, è stata presentata la nuova edizione del Festival  del  Cinema  Città  di  Spello  ed  i  Borghi  Umbri – Rassegna Concorso “le professioni del Cinema” in programma dal 25 Febbraio al 05 Marzo 2017. All’incontro, dal titolo “Il dietro le quinte del cinema” e moderato dalla conduttrice Simona Fiordi hanno partecipato la presidente del Festival Donatella Cocchini, l’Assessore Regionale della Regione Umbria Fabio Paparelli – che è intervento anche per promuovere la rete dei festival di cinema umbri - il direttore Fondazione Ente dello Spettacolo Antonio Urrata, il direttore amministrativo Cineteca Nazionale Centro Sperimentale di Cinematografia Gabriele Antinolfi e Alessandro Boschi autore di Movie.mag, ideatore del programma la Valigia dei Sogni, regista e conduttore della trasmissione Hollywood Party di Radio3. L’idea del festival nasce nel 2011 e l’anno successivo vede la sua prima edizione grazie all’impegno di più soggetti, istituzionali e non, che vedono in questa manifestazione culturale una opportunità per l’economia locale umbra e per le migliaia di giovani studenti umbri che nei loro incontri con i professionisti del cinema hanno la possibilità di avvicinarsi ad un mondo solo apparentemente distante. L’Umbria è infatti da molti anni il set cinematografico per molte fiction – basti ricordare tra tutti Don Matteo e Carabinieri – grazie alle sue infrastrutture, le sue location mozzafiato e la sua vicinanza con la capitale. Il Festival  del  Cinema  Città  di  Spello  ed  i  Borghi  Umbria si differenzia da tutti gli altri festival italiani perché vuole premiare i professionisti del cinema, le figure professionali quali scenografi, direttori della fotografia, fonici, operatori della ripresa, insomma tutti quei tecnici senza i quali un film non vedrebbe mai la luce. A premiarli sono coloro che generalmente ricevono i premi, cioè attori e registi. Nei giorni del festival il palazzo comunale si trasformerà in palazzo del cinema ed ospiterà come ogni anno una mostra fotografica diversa, grazie al materiale d’archivio messo a disposizione dalla Cineteca Nazionale. Dopo la mostra dello scorso anno dedicata al più celebre cittadino umbro della storia, San Francesco d’Assisi, quest’anno il tema della mostra sarà “Cinema e cibo” con la presenza attiva degli studenti della Scuola alberghiera che saranno coinvolti in seminari e laboratori specifici. Novità della prossima edizione sarà rappresentata inoltre da una delegazione texana che incontrerà alcune tra le aziende più significative  del territorio, tra cui la celebre Scuola del Cioccolato della Perugina, che ha deliziato gli intervenuti alla presentazione veneziana.

Tags:
umbria cinematografica

in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

i più visti
in evidenza
Gf Vip 3 cast, colpo di scena Annunciati 2 nuovi concorrenti

Spettacoli

Gf Vip 3 cast, colpo di scena
Annunciati 2 nuovi concorrenti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ferrari Monza SP1 e SP2, il nuovo concetto di serie speciale

Ferrari Monza SP1 e SP2, il nuovo concetto di serie speciale

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.