A- A+
Cinefestival
VisionAIR3, due giorni di eventi, incontri, musica e video-wall

85 registi, 7 proiezioni e 200 video tra cortometraggi, videoclip, video d'arte, estratti di documentari e film, in una grande festa per promuovere e sostenere il talento dei registi italiani. È questa la proposta di AIR3 – la neonata Associazione Italiana Registi - che il 23 e 24 settembre nella splendida cornice della Cascina Martesana a Milano organizza VisionAIR3, un evento per chi vuole conoscere da vicino il mondo e la magia del linguaggio audiovisivo, dal pubblico agli appassionati, dai curiosi fino agli addetti ai lavori.

La manifestazione nasce dalla volontà dei registi di AIR3 di condividere non solo la passione per il loro lavoro, ma anche l’esperienza, i racconti, qualche trucco del mestiere e soprattutto lasciar parlare le immagini che si libereranno tra gli spazi della Cascina Martesana. “Partendo dal presupposto – dichiara il presidente Francesco Nencini -  che AIR3 è nata dalla volontà di creare occasioni di aggiornamento artistico e tecnico ma anche di incontro con il pubblico, siamo pronti ad accogliervi numerosi. Perchè la riuscita dell’evento dipenderà soprattutto dallo scambio di opinioni che tutte le nuove forme del racconto per immagini che stanno nascendo e nasceranno negli anni a venire vogliono suscitare.”

 

Inaugurazione venerdì 23 settembre alle 19.30 e alle 22.00 concerto della Nema Problema Orkestra, che torna a Milano con la sua miscela di musica balcanica tra influenze latine e jazz. Una contaminazione musicale per dare il via alla due giorni di festa dedicata alla contaminazione delle immagini.

 

 

85 REGISTI

Tra i numerosi i registi che animeranno VisionAIR3 e che si potranno incontrare e conoscere durante le due serate ci sono Lorenzo Bassano (Natale a casa Dj); Federico Brugia (autore di Tutti i rumori del mare e dei videoclip di Malika Ayane); Laura Chiossone (Tra cinque minuti in scena); Luca Lucini (Tre metri sopra il cielo, Teatro alla Scala, il tempio delle meraviglie); Ago Panini (Aspettando il sole); Matteo Pellegrini (Italian Movies); Dario Piana (regista di Le morti di Ian Stone, Lost Boys 3 e di numerose campagne pubblicitarie internazionali); Carlo A. Sigon (regista de La Cura del Gorilla, tratto dai romanzi di Dazieri, con protagonista Claudio Bisio e co-autore del doc Zanetti Story) Marco Salom (regista di Ligabue Campovolo – il film 3D e di numerosi videoclip) e ancora  Alexis Sweet (autore di numerose serie tv tra  cui  Il capo dei Capi, il 13° apostolo, Intelligence); Armando Trivellini (Area Paradiso, con Diego Abatantuono); Paolo Vari (Fame Chimica).

Per scoprire tutti i nomi www.air3.it

 

 

7 PROIEZIONI

Sette zone dedicate alle proiezioni che inonderanno di immagini e suggestioni gli spazi interni ed esterni della Cascina Martesana. INTRO WALL - WALL BAR  - GALLERIA e ROGGIA INCANTATA spazi dedicati a documentari, corti e trailer - MUSIC PANEL per i videoclip, ROUGH WALL e GIGANTINC WALL dedicati alla  videoarte.

 

 

200 VIDEO

Due serate di video no-stop tra cortometraggi, videoclip, video d'arte, estratti di documentari e film. Tra le numerose opere segnaliamo:

“Food for thought” di Davide Gentile corto provocatorio sul cosiddetto cibo-spazzatura, premiato con il Leone d'Oro al Festival della Creatività di Cannes e con il Premio “Giovane Autore Italiano 2016” al Festival di Venezia appena concluso.  “Save your selfie” di Alessio Fava sull’uso eccessivo dei selfies, girato come fosse una seduta di auto-aiuto che si affronta per uscire da questa "dipendenza”.

 “Dal quarantunesimo” di  Matteo Pellegrini, un toccante breve racconto sul dramma dell’immigrazione. “Un'altra storia” di Dario Piana cortometraggio con Valeria Golino e Valeria Solarino nato dai racconti di Chiara Gamberale, Massimo Gramellini e Gabriele Romagnoli per raccontare tre momenti diversi della vita di un’unica donna. “Hand” di Luca Lucini, solo in Italia si gioca a calcio anche a tavola!

“Kino. Fondazione Prada a dialogue”, di Flavio Nani: Kino, ex rapinatore di banche, sempre vissuto alle spalle dello scalo ferroviario di Porta Romana, un quartiere suburbano milanese, rivoluzionato dal recente arrivo della Fondazione Prada. Cosa significa per il tessuto sociale di una periferia accogliere un luogo d’arte così innovativo?

“le gru la città e Mimmo” di Federico Brugia, racconto intimo e poetico di una Milano vista attraverso gli occhi di Mimmo Craig che stenta quasi a riconoscere la sua città in continua evoluzione.

Milano protagonista anche nella videoinstallazione “Building Urban Motion” di Luigi Pane, dove il regista si immagina che un palazzo possa avere una coscienza delle emozioni.

Tra presenze femminili dietro la macchina da presa: Alessandra Pescetta con  “Qualcosa di Simile” tratto dall’omonimo romanzo di Francesca Scotti racconta il rifugio nella musica al disagio adolescenziale. “Dog eyes”  di Cinzia Pedrizzetti,  intenso filmato su i cani e i loro destini. “Bisogna avere coraggio” di Elisa Fuksas con Alessandro Roja racconta il crescere della consapevolezza di se stessi e la voglia di manifestarsi in una esplosione edonistica di affermazione della propria identità.

Tra i video d’arte: l’affascinante  e sperimentale “Themis Midnight rain” di Mattia Benetti.

 

AIR3, presieduta da Francesco Nencini e Carlo A. Sigon nel ruolo di vice presidente, nasce con l’obiettivo di riunire gli artisti della macchina da presa che esplorano le diverse forme dell’audiovisivo e sostenere la diffusione della regia italiana con attività di network sia in ambito locale che internazionale. Ad oggi ne fanno parte 85 registi che lavorano nell’industria del cinema, dei documentari, della pubblicità, dei videoclip e di tutte le nuove forme del racconto per immagini che stanno nascendo e nasceranno negli anni a venire.

I membri di AIR3 dirigono non solo film, serie tv e documentari, ma anche campagne pubblicitarie con star internazionali (Antonio Banderas, Adrien Brody, Caparezza, Carla Bruni, George Clooney, Penelope Cruz, Dustin Hoffman e Julia Roberts) e numerosi videoclip (Africa United, Afterhours, Bluvertigo, Capossela, Casino Royale, Paolo Conte, Elio e le Storie Tese, Jovanotti, Ligabue, Marlene Kuntz, Marracash, Negroamaro, Giuliano Palma & The Bluebeaters, Laura Pausini, Eros Ramazzotti).

Tags:
visionair3

in vetrina
Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

i più visti
in evidenza
Tre stelle a Mauro Uliassi E' il decimo chef in Italia

Siamo il secondo paese al mondo

Tre stelle a Mauro Uliassi
E' il decimo chef in Italia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.